Home Gatti Salute dei Gatti Salute del Toyger: l’elenco delle malattie comuni nella razza

Salute del Toyger: l’elenco delle malattie comuni nella razza

Ecco quali sono le malattie comuni nel Toyger, come individuarle e curarle tempestivamente per garantire il benessere del micio.

malattie-comuni-toyger
(Foto Instagram)

Conoscere tutto sulla salute del proprio pelosetto è fondamentale per far sì che la sua vita sia lunga e serena. Scopriamo insieme quali sono le malattie più comuni nel gatto Toyger, per scovarle e debellarle velocemente.

Malattie comuni del Toyger: l’elenco completo

I mici di questa razza hanno origini davvero recenti.

Toyger
(foto Pinterest)

Per questo, non sono ancora note tutte le informazioni che riguardano la loro salute.

In generale, si tratta di quattro zampe longevi, la cui speranza di vita è compresa tra i 12 e i 15 anni.

Tra le malattie comuni nel Toyger di natura ereditaria ad oggi note c’è solo il deficit di piruvato chinasi.

Ciò non toglie, tuttavia, che questo pelosetto possa contrarre patologie che insorgono comunemente in tutti i gatti, tra cui:

  • Allergie;
  • Disturbi del cavo orale;
  • FeLV e FiV.

Deficit di piruvato chinasi

L’unica delle malattie comuni di natura genetica che costituiscono un rischio per la salute del Toyger è il deficit dipiruvato chinasi.

gatto Toyger
(Foto Pinterest)

Si tratta di un enzima che svolge un ruolo fondamentale nella produzione di energia delle nostre cellule.

La sua carenza provoca una riduzione del numero di globuli rossi, che può provocare l’insorgenza di altre patologie, come mielofibrosi e anemia emolitica.

I sintomi del deficit di piruvato chinasi sono:

  • Inappetenza;
  • Dimagrimento;
  • Ittero.

Ad oggi, non esistono cure definitive per questa patologia. Per questo, la prevenzione è fondamentale.

Attraverso un test genetico, infatti, è possibile individuare i mici portatori della malattia ed impedire loro di riprodursi.

Allergie

Tra le malattie più comuni nei gatti ci sono le allergie, e il Toyger non ne è esente.

gatto toyger
(Foto iStock)

Esse si manifestano attraverso alcuni sintomi ben precisi:

  • Prurito;
  • Nausea e vomit;
  • Perdita di pelo;
  • Asma;
  • Shock anafilattico.

Le cause scatenanti di questo disturbo sono molteplici. Le allergie, infatti, potrebbero essere di natura alimentare o ambientale.

Oppure, il gatto potrebbe essere allergico alle pulci. Per questo, il tipo di trattamento da mettere in campo dipende dalla causa del malessere dell’animale.

Il miglior consiglio, quindi, è quello di rivolgersi tempestivamente al veterinario, che effettuerà le prove allergiche al quattro zampe e saprà individuare la migliore terapia per il pelosetto.

Disturbi del cavo orale

I disturbi del cavo orale possono rappresentare delle malattie comuni nel Toyger.

differenza toyger bengala (1)
(Foto Instagram)

Qualora, infatti, non si provveda adeguatamente alla pulizia dei denti del micio, potrebbero insorgere patologie come gengivite, stomatite e ulcere.

Per sapere come prenderti cura al meglio dell’igiene orale del Toyger e non solo, consulta questo articolo.

I principali sintomi di disturbi del cavo orale del micio sono:

  • Inappetenza;
  • Alito cattivo;
  • Dimagrimento;
  • Caduta dei denti;
  • Arrossamento;
  • Dolore durante la masticazione.

Si tratta di malattie da non sottovalutare, che potrebbero causare complicanze e patologie più gravi nell’animale.

Per questo, è fondamentale portare il micio dal veterinario al più presto.

Potrebbe interessarti anche: FeLV o leucemia felina nel gatto: sintomi, trasmissione, cura

FeLV e FiV

Infine, nell’elenco delle malattie comuni nel Toyger – e più in generali in tutti i mici domestici – ci sono la FeLV e la FiV.

malattie comuni toyger
(Foto unsplash)

Si tratta di malattie infettive che si trasmettono al micio attraverso scambi di fluidi organici con gatti contagiati.

In entrambi i casi, dunque, è fondamentale sterilizzare o castrare il proprio pelosetto, evitando che possa avere contatti con animali randagi, possibilmente affetti dalle malattie.

Entrambe le patologie indeboliscono fortemente il sistema immunitario del gatto, predisponendolo all’insorgenza di altre patologie.

In entrambi i casi, si tratta di disturbi per cui non esiste ancora una cura risolutiva.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Laura Bellucci