Home News 45 cani e 11 gatti: Donna arrestata per accaparramento e maltrattamento

45 cani e 11 gatti: Donna arrestata per accaparramento e maltrattamento

Donna arrestata per accaparramento e maltrattamento di animali. La signora aveva accumulato circa 45 cani e 11 gatti all’interno di una abitazione fatiscente ricolma di parassiti pericolosi per gli abitanti della struttura .

Robin Denese Pennington di 58 anni è stata arrestata dopo che gli agenti hanno trovato nella sua proprietà 45 cani e 11 gatti in pessime condizioni di salute (Foto Facebook)
Robin Denese Pennington di 58 anni è stata arrestata dopo che gli agenti hanno trovato nella sua proprietà 45 cani e 11 gatti in pessime condizioni di salute (Foto Facebook)

Georgia, Lake City, una donna è stata arrestata con l’accusa di maltrattamento di animali, nella sua abitazione sono stati rinvenuti ben 45 cani e 11 gatti tutti in condizioni pessime .

Accaparramento e maltrattamento di animali

Cane in gabbia (Pixabay)
Cane in gabbia (Pixabay)

La donna Robin Denese Pennington di 58 anni è stata arrestata dopo che i funzionari dell’unità di controllo degli animali del dipartimento di polizia della contea di Clayton erano stati avvisati da alcuni vicini.

La casa sita nel blocco 1200 di Trahlyta Terrace rientra nella giurisdizione di Lake City motivo per cui sulla scena sono accorsi anche gli agenti del distretto, per indagare sugli abitanti dell’abitazione.

All’arrivo degli agenti la scena che si è prospettata davanti ai loro occhi era indecente. Gli animali erano infatti visibilmente in condizioni deprecabili e ricolmi di parassiti.

Gli agenti che si erano recati sul luogo solo per accertamenti hanno descritto nei particolari la scena che si sono trovati ad osservare compresa la descrizioni degli orribili odori e delle condizioni pericolose per le povere creature detenute all’interno dell’abitazione .

Prima di procedere entrando nello stabile gli agenti si sono premuniti indossando dei dispositivi di protezione per affrontare quello che li aspettava nella casa ovvero “odori orribili, un’infestazione da pulci e feci animali in tutta la casa”.

A quanto pare per trovare e portare in salvo tutti gli animali nella proprietà ci sono volute circa sette ore nelle quali gli agenti hanno assistito e appurato le gravissime condizioni di alcuni esemplari che soffrivano di rogna e altri gravi problemi di salute oltre ad essere tutti pieni di parassiti quali pulci e zecche.

Mentre per i cani sono state rese note le condizioni di salute , per i gatti rinvenuti, che dovrebbero essere almeno 11, non sono state divulgate informazioni in merito alle loro condizioni.

La donna è stata quindi accusata di crudeltà aggravata verso gli animali attualmente si trova nel carcere della contea di Clayton in attesa di essere processata.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Loriana Lionetti