Abbandonereste mai il vostro cane in balcone perché puzza? Loro lo hanno fatto

Foto dell'autore

By Diana Cavalieri

News

Delle persone hanno abbandonato il cane in balcone con questa scusa, ma voi lo fareste soltanto perché puzza? Ecco i dettagli.

Cane Leo abbandonato
Abbandonereste mai il vostro cane in balcone perché puzza? Loro lo hanno fatto (Instagram-tierheimbremen-amoreaquattrozampe.it)

A volte basta poco per prendersi cura di un cane, invece alcune persone preferiscono lavarsene le mani e non fare più nulla quando l’animale diventa anziano o con dei problemi di salute. Questa è la storia di un cane abbandonato perché puzzava troppo. La base è questa, ma c’è molto altro. Vale la pena conoscere e scoprire tutti i dettagli su come si è arrivati a questa situazione assurda e come è stata risolta. Per fortuna possiamo già anticipare che il cane sta bene, ma ecco qui di seguito com’è andata e i particolari che, sinceramente, mi hanno colpito a livello personale, avendo anche io una cagnolina anziana.

Cane abbandonato perché puzza: la storia di Leo

I cani non vivono moltissimi anni rispetto a noi, quindi, dobbiamo fare i conti con la loro vecchiaia e con la loro perdita. C’è chi, però, vuole affrontare tutto questo e crede che ne valga la pena visto l’amore incondizionato e il legame che si crea tra un cane e una persona. In questo caso, il protagonista è Leo, un cane di quasi 17 anni che, purtroppo, non era molto amato dalla sua famiglia.

Leo sul divano
Leo sul divano (Instagram-tierheimbremen-amoreaquattrozampe.it)

Siamo a Brema, in Germania, e i soccorritori sono stati informati della presenza di un cane su un balcone e abbandonato a sé stesso. Era pieno inverno, prima di Natale, e questo bellissimo incrocio di Border Collie era costantemente tenuto all’aperto senza cibo né acqua.

Se vuoi saperne di più, leggi il nostro approfondimento sul tema >>> Il tuo cane anziano non smette di tremare? In questi casi c’è qualcosa che dovresti fare

Una situazione terribile che gli addetti del rifugio della città si sono affrettati a risolvere il prima possibile. Si sono recati nell’abitazione e hanno chiesto il perché alle persone che ci abitavano. La loro risposta è stata davvero sconcertante: “Puzza e dovrebbe morire“.

Tierheim Bremen ha raccontato questa storia su Instagram con alcune immagini di Leo. È un cane adorabile e già dal suo sguardo si può capire come sia un animale docile e buono, con tanta sofferenza dentro. È stato portato via, ha ricevuto le cure necessarie e poi ha immediatamente trovato una nuova famiglia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tierheim Bremen (@tierheimbremen)

Gli addetti del canile che si sono occupati della sua adozione hanno detto che in poco tempo Leo è sbocciato, mostrandosi felicissimo e con una voglia incredibile di vivere ancora tanto tempo. In realtà, sempre parola loro, non era nemmeno vero che puzzava, semplicemente era stato tanto trascurato.

 

Gestione cookie