Home News Argo è arrivato in Italia: finalmente insieme con Girone

Argo è arrivato in Italia: finalmente insieme con Girone

CONDIVIDI

golden retriever

Dopo diverse vicissitudini e contrattempi, Argo, il golden retriever del fuciliere della Marina Militare, Salvatore Girone è arrivato in Italia. Il marò era rientrato la scorsa settimana da Nuova Delhi. Il cane era rimasto a terra all’aeroporto indiano, perché mancavano alcuni documenti per il suo trasferimento. A distanza di una settimana il lieto fine: domenica 5 giugno, il cane è stato imbarcato sul volo della Lufthansa diretto a Monaco e dalla Baviera ha poi raggiunto lo scalo di Fiumicino dove ad attenderlo vi era la famiglia Girone.

Secondo il racconto dei cronisti, lo stesso Girone sembrava felice ed emozionato durante l’attesa allo scalo. “Siamo felicissimi di riabbracciare il sergente Argo”, ha commentato la moglie Vania Girone, spiegando che “Argo è stato curato e accudito con affetto unico dalla famiglia dell’addetto militare dell’ambasciata italiana in India, Roberto Tomasi, che ringraziamo in maniera sentita”. Vania ha poi aggiunto che il cane era stato scelto per la figlia Martina ma che poi avevano deciso di lasciarlo a Nuova Delhi perché tenesse compagnia al padre: “I nostri figli sono felicissimi, in particolare la piccola, Martina. Ora torniamo a casa, in Puglia, felici e tutti insieme”.