Home News La cagnolina incinta rapita dai ladri: ora non è più in pericolo...

La cagnolina incinta rapita dai ladri: ora non è più in pericolo -VIDEO

La cagnolina incinta rapita dai ladri. Si temeva per la sua sorte ma fortunatamente è stata ritrovata. Ora è in cura presso una clinica -VIDEO

Cagnolina incinta (foto Instagram)
Cagnolina incinta (foto Instagram)

Una piccola bulldog incinta di nome Bad Bunny è stata ritrovata dal suo padrone. La pelosetta era dispersa da vari giorni, e il suo padrone, era in preda alla disperazione. Oltre al pericolo per la vita della cagnolina, c’era anche la preoccupazione per i suoi cuccioli. Tutto ha avuto inizio il 3 marzo…

Potrebbe interessarti anche: Donna nutre una gatta incinta, ritorna con tutti i suoi cuccioli

La cagnolina incinta rapita dai ladri, una storia inaspettata  -VIDEO

Cagnolina rapita (foto Instagram)
Cagnolina rapita (foto Instagram)

Quel giorno, il padrone della cagnolina Christian Rawlins, era alle prese con il trasloco della sua abitazione. Così, non avendo modo di portarla con lui, ha deciso di chiedere ad una sua amica di occuparsene. Solitamente, la ragazza aveva molta dimestichezza con la gestione dei quattro zampe ma qualcosa è andato storto. Ad un tratto, l’amica di Christian è dovuta uscire per sbrigare delle commissioni, lasciando la pelosetta a casa, attendendo il suo ritorno. La donna non si sarebbe mai aspettata di non ritrovarla nell’abitazione.

Potrebbe interessarti anche: Gatta abbandonata in una scatola di cartone: è incinta

In pratica, i ladri sono entrati nell’abitazione portando via insieme ad alcuni oggetti di valore, anche la cagnolina. Inizialmente, la ragazza credeva che la quattro zampe si fosse nascosta da qualche parte, ma dopo aver cercato a lungo, ha fatto un’amara scoperta. La ragazza ha compreso che la cagnolina era stata rapita così ha avvisato Christian e insieme hanno tentato di cercarla per tutto il quartiere. Purtroppo, le ricerche sono state vane perché sembrava essere sparita nel nulla. Il suo padrone allora ha offerto 55mila dollari di ricompensa a chiunque l’avesse trovata. Christian temeva per la vita della pelosetta perché doveva essere sottoposta al cesareo. La situazione era complicata perché la micia rischiava di non sopravvivere.

Per fortuna, il 10 marzo Bad Bunny è stata ritrovata. La pelosetta girava tutta sola e spaventata per il quartiere. A quel punto, la felina ha potuto fare ritorno a casa, sotto lo sguardo felice del suo amico umano. Dopodiché, è stata portata in una clinica veterinaria dove sta ottenendo tutte le cure che necessita per sopravvivere. Tra poco tempo, la micia potrà anche vedere il volto dei suoi cuccioli.

Finalmente, tutto si è concluso nel migliore dei modi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Christian 🚀 Houston,TX (@goldminekennels)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Christian 🚀 Houston,TX (@goldminekennels)

Benedicta Felice