Home News Cagnolina prima di dormire vuole giocare con il suo papà umano (VIDEO)

Cagnolina prima di dormire vuole giocare con il suo papà umano (VIDEO)

Un video che fa trasparire tutto l’amore tra un papà umano e la sua cagnolina, che non vuole andare a dormire prima di aver giocato

Josè e Lola (Screen video)
Josè e Lola (Screen video)

Ci sono storie stupende, che quando si va più a fondo lo diventano ancora di più.
Gli amici animali si dice che salvano la vita, per molte persone questa è una grande verità. Sono speciali e averli nella propria vita è un dono unico e meraviglioso.

Ne sa qualcosa Josè, un signore che grazie al figlio ha incontrato Lola, una cagnolina tutto pepe che ha riempito le sue giornate. Oltre che una divertente e spumeggiante compagnia, Lola è anche il suo punto fermo mentre combatte contro un brutto male, il cancro. L’energia della pelosetta lo aiuta a sorridere ogni giorno e trovare la forza per lottare e voler vincere.

La cucciola è una dispettosa che fa ridere tanto Josè. Un video che li ritrae insieme ha affascinato il web. Le immagini mostrano la cagnolina che non vuole andare a dormire se prima non ha giocato con il suo papà umano. La coda che scodinzola di lei e il sorriso enorme sul volto di lui, è tutto quello che serve per capire quanto amore ci sia in quella famiglia.

Potrebbe interessarti anche: Una bambina e il suo cane ballano la canzone del film La bella e la bestia

Prima di dormire la cagnolina vuole assolutamente giocare con il suo papà umano

Lola vuole giocare prima di andare a dormire (Screen video)
Lola vuole giocare prima di andare a dormire (Screen video)

Josè e Lola sono una coppia meravigliosa. Le loro vite non sono rosa e fiori, ma vedendoli insieme sembra che il loro mondo sia perfetto così come è e nessun problema sia presente nella loro esistenza.

Lola è una pelosetta salvata insieme a sua sorella. Rimasta senza una famiglia una ragazza all’università ha deciso di prendersi cura di lei. Poi la pandemia e gli alloggi sono stati chiusi. Preoccupati per il destino di Lola, il figlio di Josè compagno di studi della ragazza ha deciso di portare la quattro zampe a casa dal padre, certo che si sarebbero fatti compagnia a vicenda.

Come raccontato ad AmomeuPet, Josè è stato felice di accoglierla in famiglia. La prima impressione avuta della cagnolina è stata quella di un animale timido e che aveva un po’ di timore di quello che la circondasse. Le sono bastati 3 giorni, per dimostrare che il suo carattere era tutt’altro che tranquillo.

Causando non pochi danni alla casa e all’auto dell’uomo, chiunque avrebbe ceduto e riportato indietro la pelosetta. Ma Josè vedeva in lei la sua forza, la sua bellezza e dolcezza, così decise che non sarebbe andata da nessuna parte. I due sono affiatati e un video postato sui social dimostra quanto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jps Lolaa Mariaa (@jps_lolaa.mariaa)

L’uomo cerca di mettere a letto la cagnolina, che dorme con lui così da poter essere controllata e sperare che non combini guai. Ma la cagnolina vuole giocare prima di dormire insieme al suo papà umano.

Così, scodinzolando fa capire le sue intenzioni ad Josè, che felice saltella insieme a lei con un meraviglioso sorriso stampato sul viso. Per l’uomo la cucciola, non è solo una buona amica, ma anche un punto di riferimento per la sua lotta contro il cancro. Nella quattro zampe trova l’energia e la forza di combattere ogni giorno e voler sconfiggere il brutto male. E’ la cagnolina del cuore e insieme sono davvero stupendi.