Home News Calciatori in campo con cuccioli pronti per essere adottati (FOTO)

Calciatori in campo con cuccioli pronti per essere adottati (FOTO)

La meravigliosa iniziativa vedrà per un anno i calciatori entrare in campo per presentare i cuccioli pronti per l’adozione

I giocatori presentano i cuccioli pronti per l'adozione (Screen Facebook)
I giocatori presentano i cuccioli pronti per l’adozione (Screen Facebook)

Finalmente una meravigliosa svolta per i nostri amici a quattro zampe. La situazione dei cani in Romania era davvero critica. Tanti i cuccioli randagi o quelli che vivono nei canili, e questo purtroppo perché avere un animale non di razza era fonte di vergogna.

Per “combattere” il sovrappopolamento dei canili è stata emessa una legge che prevede che dopo 14 giorni i cani possano essere soppressi. Ma le cose, fortunatamente, stanno cambiando. Adottare meticci è sempre più frequente e anche se non in tutte le zone c’è stato questo passo in avanti, si può ben sperare che prima o poi accada.

E ad incentivare questa meravigliosa svolta, un’iniziativa fantastica. La Contea di Ilfov, insieme alla Federazione Calcistica Nazionale hanno siglato un accordo, che consiste nel far scendere in campo i calciatori, della categoria più alta, ad ogni inizio partita sfilando con i cuccioli pronti per l’adozione del canile comunale di Branesti. Scopriamo di più su questa favolosa iniziativa.

Potrebbe interessarti anche: Simba Cam: l iconico momento del Re Leone spopola negli stadi (VIDEO)

Calciatori in campo per l’adozione dei cuccioli

Cuccioli pronti per essere adottati (Screen Facebook)
Cuccioli pronti per essere adottati (Screen Facebook)

È una bella notizia ed è il segno che qualcosa sta cambiandoSara Turetta di Save the Dogs, descrive così l’iniziativa. Turetta spiega anche che le uccisioni dei cani che vengono ospitati dai canili a Bucarest sono state interrotte. Le cose stanno cambiando, e il comune ha preso dei provvedimenti, che non includano la drastica scelta che riguarda i pelosetti, come ad esempio la sterilizzazione, o il licenziamento di alcune persone che non avevano una buona nomina rispetto ai loro metodi di gestire le situazioni nei canili.

Aggiungendo anche multe e nuove regolamentazioni le sorti dei nostri amici a quattro zampe sembrano finalmente diventare migliori. La nuova iniziativa ne è la prova. La Liga 1 del campionato rumeno di calcio, che sarebbe l’equivalente della nostra Serie A, ha siglato un accordo con la contea di Ilfov.

Nella pratica i calciatori della squadra nella categoria più alta, prima di ogni partita entreranno in campo presentando i cuccioli del canile comunale di Branesti pronti per l’adozione. Per renderli riconoscibili a chiunque voglia informazioni, e abbia l’intenzione di procedere con l’iter per poterli far entrare nella propria famiglia, i cani avranno dei foulard con il proprio nome sopra.

Tutto ha lo scopo di sensibilizzare la popolazione sull’adozione nei canili e soprattutto dei meticci e di quanto anche loro siano meritevoli di amore. Per l’occasione sarà vietato negli stadi l’utilizzo di fumogeni e petardi. L’iniziativa “Riempi il vuoto nella tua vita” è incredibile ed è davvero un punto di svolta per tutto il popolo rumeno, spesso criticato per il comportamento del proprio paese verso i cuccioli randagi.

Il calcio, come tutti gli sport, è un momento di gioia e di unione, e questa iniziativa ne è solo un’ulteriore prova. La speranza è che tutto ciò porti questi amici a quattro zampe, aiutati dai campioni che li tengono stretti coccolandoli in braccio, a trovare una casa e una famiglia che li ami per sempre.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

F.D.M