Home News Cambiano casa lasciando i loro cuccioli a morire (VIDEO)

Cambiano casa lasciando i loro cuccioli a morire (VIDEO)

Le persone che dovevano essere i loro genitori umani cambiano casa, lasciando i cuccioli a morire nella vecchia casa

Dylan e Lulu abbandonati davanti la loro casa (Screen video e Facebook)
Dylan e Lulu abbandonati davanti la loro casa (Screen video e Facebook)

Scegliere di prendere un animale con noi è una decisone importante che porterà gioia nel cuore, ma soprattutto è un affetto e una dolce presenza che sarà per sempre. L’amore che loro provano per la propria famiglia è duraturo e inesauribile, così dovrebbe essere anche quello che i papà e mamme umane dovrebbero ricambiare.

Non sempre però purtroppo accade. Ci sono persone, che senza alcun rimorso di coscienza, non si guardano indietro abbandonandoli, fregandosene del destino che li potrebbe attendere. Sfortunatamente è quello capitato a due pelosetti che da un giorno all’altro si sono ritrovati senza una dimora e senza famiglia.

Le persone che avrebbero dovuto prendersi cura di loro cambiano casa, abbandonando i cuccioli a morire, non pensando a trovargli una sistemazione alternativa e lasciandoli senza acqua e cibo.

I quattro zampe hanno tentato con tutte le loro energie di resistere, fin quando, degli angeli sono arrivati in loro soccorso. La Rescue Dogs Rock NYC è intervenuta per concedere una seconda occasione a queste due meravigliose creature.

Potrebbe interessarti anche: Investita e abbandonata: cagnolina ha partorito i suoi cuccioli (VIDEO)

Vogliono cambiare casa e lasciano i loro cuccioli a morire

Dylan e Lulu (Screen Facebook)
Dylan e Lulu (Screen Facebook)

Triste la storia dei cuccioli lasciati a morire dalle persone che avrebbero dovuto prendersi cura di loro e invece cambiano casa, abbandonandoli e non pensando più a loro. “I proprietari si sono spostati, lasciando questi 2 poveri piccoli a morire lentamente, senza cibo, senza acqua…” queste le parole usate dalla Rescue Dogs Rock NYC che raccontano una terribile vicenda, nel post social dove spiegano l’accaduto.

Descrivono di come sono stati trovati e del modo nel quale i due pelosetti, si siano nascosti alla ricerca di un sicuro riparo, sotto quella che un tempo era la dimora che chiamavano casa.

Un vicina udendo i loro ululati e incessante abbaiare, suoni strazianti per chiunque li ascoltasse, ha deciso di andare a vedere cosa gli fosse capitato, preoccupata per la loro incolumità.

Arrivata davanti all’abitazione, purtroppo ha scoperto l’impensabile: “Erano stati lasciati indietro“. Non può portarli con se, ma per settimane gli porta cibo e acqua.

Ora devono essere salvati e uscire da questa terribile situazione” scrive l’organizzazione “a NOI è stato chiesto di aiutare e ovviamente abbiamo detto sì!“. Ai cagnolini viene dato il nome di Lulu e Dylan, entrambi portati dal veterinario per poter ricevere finalmente le cure delle quali necessitavano.

Dylan è stato sottoposto ad una rasatura completa, così da poter eliminare tutto il pelo pieno di nodi. Sul suo corpo palesi i segni di abusi e del tempo trascorso solo a cercare di sopravvivere con il suo fratello canino.

Lulu fisicamente sta meglio dell’altro cucciolo e di lei raccontano di quanto sia tenera e dolce. Una volta tornati in forze la Rescue Dogs Rock NYC provvederà a cercare ad entrambi una nuova casa, dove ad accoglierli il calore di una splendida famiglia che non li abbandonerà mai più, riempendoli di coccole per sempre.