Home News Il cane sveglia tutto il vicinato: il videocitofono fa i “miracoli” –...

Il cane sveglia tutto il vicinato: il videocitofono fa i “miracoli” – VIDEO

Il divertentissimo video che riprende un cane intento ad abbaiare contro “nessuno” e a svegliare tutti: il videocitofono fa i “miracoli”.

Cane Videocitofono Video
Il cane Sadie dà le spalle al videocitofono (Screenshot Video YouTube)

Quando la tecnologia avanza bisogna sia stare in allerta, che sapersi meravigliare. Tutti noi, oggigiorno, notiamo sempre di più la rivoluzione tecnologica, se non digitale. Ogni tanto ci meravigliamo, ogni tanto ci impressioniamo. Come poc’anzi detto. Perché ad alcune tecnologie, il nostro cervello non è ancora abituato.

Altre, invece, non portano né immaginazione, né impressione negativa, né qualcosa che ci lascia perplesso. Anzi, forse perplessi sì, ma subito dopo entra la comodità, o addirittura la il vantaggio di avere determinate manovre a disposizione. E chi usufruisce di tutto questo? Spesso noi, ma spesso anche i nostri amici a quattro zampe che non sono esenti da portare a casa ottimi risultati con la tecnologia a portata di mano.

Ovviamente si fa per tentativi, si va per situazioni e condizioni d’uso, ma quando la tecnologia porta vantaggio e comodità sembra proprio entrare nelle nostre vite d’impatto. Attenzione però a scambiare la comodità con la quotidianità. Alla fine potremmo pure non fare più niente, e questo non è un vantaggio. Ma stando al mondo animale, il vantaggio può inserirsi anche in un citofono, anzi in un videocitofono che richiama all’attenzione il nostro cane troppo rumoroso. Come? Basta davvero poco.

Tre secondi di abbaio: poi il cane viene ripreso dal videocitofono. Ma è anche una trovata pubblicitaria

Cane Videocitofono Video
Il cane Sadie davanti al videocitofono (Screenshot Video YouTube)

Ripetiamo: se la tecnologia non ci accomoda troppo le vite e non ci induce a non fare più niente, allora può tornare comoda. Soprattutto se dentro casa abbiamo un amico a quattro zampe un po’ troppo rumoroso. Anzi, sia dentro che fuori e le passeggiate, per calmarlo, non bastano.

LEGGI ANCHE >>> Il cane abbaia quando suona il campanello o il citofono: ecco perché -VIDEO

A questo, se si vuole, lo si può lasciare libero di andare (magari una volta addestrato) in giro per l’isolato o in quei posti che si conoscono alla perfezione. Ma quando è indisciplinato, allora bisogna richiamarlo sugli attenti, immediatamente, prima che il vicinato si arrabbi completamente.

E come fare se lo si lascia libero? Semplice: la situazione arriva da un videocitofono, mostrato durante un video che ha fatto il giro del web e che ha strappato più di un sorriso a tutti gli amanti del mondo animale. Un cane, dal nome Sadie, esce dal cancello di casa e inizia ad abbaiare, disturbando, appunto, tutto il vicinato.

LEGGI ANCHE >>> La telecamera lo riprende mentre spinge il cane sotto il cancello, ferendolo

La soluzione arriva dopo soli tre secondi: il padrone si affaccia dal videocitofono. Il cane disorientato, ma capisce subito di essere stato preso con le mani, anzi le zampe, nel sacco.

Davide Garritano