Home News Cane abbandonato sul tram, lo salvano i vigili – FOTO

Cane abbandonato sul tram, lo salvano i vigili – FOTO

CONDIVIDI
cane abbandonato
Un cane abbandonato è stato ritrovato in un tram. Qualcuno lo ha lasciato lì

I vigili urbani di Milano sono intervenuti nella serata di ieri dopo che è stata segnalata loro la presenza di un cane abbandonato su un tram.

Un povero cane abbandonato è stato salvato dai vigili urbani a Milano. Gli agenti della Polizia Municipale del capoluogo lombardo hanno prestato immediato soccorso al povero animale, il cui aspetto era davvero molto addolorato. Il quattrozampe non aveva alcun segno distintivo: né collare, né microchip, né targhette o qualunque altro oggetto in grado di poterne indicare un nome od i proprietari. Il cane abbandonato aveva con se solamente una bandana rossa. Si tratta di un Rottweiler, che a questo punto sembra proprio essere stato abbandonato sul mezzo pubblico in maniera del tutto volontaria e deliberata. La presenza del cane è stata segnalata nella serata di ieri attorno alle ore 19:00, un orario di punta a Milano, dal momento che molta gente si sposta per tornare a casa od anche per uscire in quel punto della giornata. Sono stati i passeggeri del tram della linea 5 ad avvisare i vigili dell presenza del cane abbandonato. Si ritiene che il suo vecchio padrone abbia approfittato della folla per mescolarsi nella stessa e lasciare l’animale da solo.

Cane abbandonato, tanti sono i casi

All’arrivo degli agenti, il tram era fermo a via Amodeo, tra l’Ortica e Città Studi. Lo hanno trovato buono e mansueto, malinconicamente accucciato in un angolo del tram. Non ha mai arrecato disturbo a nessuno e purtroppo sembra che non si possa fare niente per rintracciare chi lo ha lasciato lì. Con tutta probabilità questo cucciolone verrà portato al vicino canile situato in via Aquila. I casi di abbandono di animali, e nella fattispecie di cani, sono purtroppo all’ordine del giorno. Da tutta Italia arrivano ogni settimana aggiornamenti su episodi del genere. E questo perché ad un certo punto ci sono delle persone che non vogliono – o non possono – più avere degli animali in casa. Oppure ritengono indesiderate delle gravidanze dei loro quattrozampe. E molto probabilmente è il caso dei cuccioli abbandonati ad Udine, in circostanze davvero tristi.

A.P.