Home News Il cane Benny, vittima di un’adozione poco responsabile: cerca una famiglia

Il cane Benny, vittima di un’adozione poco responsabile: cerca una famiglia

La storia del cane Benny rispecchia quel concetto di cui tanto si parla: la poca responsabilità nel momento dell’adozione. Ora è di nuovo senza casa, ma cerca una famiglia che lo renda felice, davvero e con un vero amore.

Cane Benny Cerca Famiglia
Il cane Benny con la lingua di fuori (Facebook – OIPA)

Ancora oggi, ahinoi, parliamo di senso di responsabilità. Un concetto che, in una società che si autodetermina e si autodisciplina, dovrebbe essere bello che appurato e archiviato e superato. Eppure non sembra essere così. Per questo ci vogliono, sempre più spesso, delle leggi fatti a misura. Un concetto che si abbina molto anche al mondo animale. Molti dei nostri amici a quattro zampe vengono prima adottati e poi scaricati come oggetti di antiquati che non piacciono più a nessuno. Non è affatto così che funziona. Purtroppo, però, è successo anche al cane Benny. Oggi il nostro amico a quattro zampe ha solo 14 mesi di vita, ma è già passato attraverso un trauma. Cerca una famiglia che possa addrizzare la sua esistenza e renderlo felice.

La vita di Benny deve riprendersi al più presto: il cane è in cerca di una casa

Cane Benny Cerca Famiglia
Il cane Benny a spasso con un volontario (Facebook – OIPA)

Bisogna rendersi conto delle gesta che si fanno, quando le si fanno e come le si fanno, altrimenti rischiamo di apportare un fastidio alla vita degli altri, più che un’apparente gioia che poi si trasforma in un nulla di fatto. Soprattutto se prendiamo in considerazione un’adozione da parte di un nostro amico a quattro zampe.

LEGGI ANCHE >>> Luna, il cane trovato a vagabondare dopo la nascita: cerca casa da 5 anni

Tanti cani e gatti oggigiorno sono alla ricerca di una casa e di una famiglia che li prenda con sé, ma con grande senso di responsabilità. Quello che non c’è stato nei primi mesi di vita del cane Benny, rispedito a “casa” perché la prima famiglia di adozione non se la sentiva più di tenerlo in casa.

Un vero colpo al cuore. Oggi Benny ha solo 14 mesi, ma ha già passato un trauma nella vita: quello di abbandonare una casa che sembrava potesse accoglierlo e donare lui tanto amore e serenità. È un cane buono, che sta cercando di andare d’amore e d’accordo con le biciclette. Le ruote che girano non sono proprio il suo forte.

LEGGI ANCHE >>> Il cane Vasco, da poco ha compiuto 10 anni: ma cerca ancora una casa

È molto affettuoso e desideroso di coccole. È ancora un cucciolo, ma cresce in forma e in salute. Di lui si è occupata OIPA, che ha lanciato un appello sulla pagina ufficiale di Facebook. Benny ora si trova a Padova, ma può attraversa anche diverse regioni, purché riesca a trovare la famiglia giusta per lui, che sia a conoscenza di cosa voglia dire prendere in casa un amico a quattro zampe. Per ulteriori informazioni, oltre a visualizzare il post, si può contattare il seguente numero: 340.1594115 oppure scrivere al seguente indirizzo di posta elettronica: [email protected]

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.