Home News Cane chiede aiuto alle persone: suo figlio sta per annegare – VIDEO

Cane chiede aiuto alle persone: suo figlio sta per annegare – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:49
CONDIVIDI

Un cane chiedeva aiuto in spiaggia a dei turisti. Suo figlio era in pericolo di vita: era rimasto incastrato nelle scogliera. 

Cane rischia di affogare (screenshot Twitter)
Cane rischia di affogare (screenshot Twitter)

Gli animali hanno un senso materno pari a quello degli esseri umani. La testimonianza la storia di cui vi parleremo oggi che vede come protagonista una cagnolina che ha paura per il suo cagnolino rimasto intrappolato in una scogliera.

Ci troviamo a Erdemli, città della provincia di Mersin, in Turchia. Una famiglia di Aksaray, recatasi in vacanza ad Erdemli ha notato sulla spiaggia che un cane stava chiedendo aiuto.

I membri della famiglia raccontano che il cane “faceva strani movimenti sugli scogli indicando la scogliera”. Incuriositi da questa insolita richiesta d’aiuto, l’intero gruppo familiare si è avvicinato allo scoglio. Il livello del mare iniziava a salire con le onde e tra le rocce della scogliera i turisti hanno visto e sentito le richieste di aiuto di un cucciolo di cane.

L’uomo ha immediatamente contattato la polizia locale e i vigili del fuoco. Il cagnolino aveva bisogno di un aiuto immediato e i militari si sono precipitati sul posto per soccorrere il cucciolo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Nana, il gatto che ogni giorno si reca sulla tomba del proprietario

Cane chiede aiuto alle persone: suo figlio sta per annegare – VIDEO

Cane rischia di affogare (screenshot Twitter)
Cane rischia di affogare (screenshot Twitter)

Le squadre dei vigili del fuoco di Erdemli e la Polizia Locale di Mersin, una volta arrivate sul luogo hanno avviato un’operazione molto delicata per salvare il cucciolo rimasto incastrato tra le rocce della scogliera.

L’operazione, come già anticipato, è stata molto delicata ed è durata all’incirca 3 ore. Però, nonostante le difficoltà incontrate dai vigili del fuoco nell’operazione, il cucciolo di cane meticcio è stato salvato senza riportare alcun tipo di ferita. Solo vedendo salvo suo figlio, la madre cagnolina è tornata ad essere tranquilla.

La famiglia che ha avvertito le autorità dell’incidente ha affermato: “Abbiamo visto un cane andare su e giù per la spiaggia: chiedeva aiuto indicando la scogliera. Pensavamo che un bambino fosse in difficoltà, ma abbiamo scoperto che era un cagnolino”.

I vigili del fuoco, inoltre, hanno informato che il cucciolo “era finito sotto la sabbia a causa delle onde”. Senza il loro aiuto “il cagnolino sarebbe potuto morire”.