Home News Cane cieco vagava tra le auto in transito: Teo non riusciva a...

Cane cieco vagava tra le auto in transito: Teo non riusciva a tornare a casa

Colle Prenestino: un cane cieco di 17 anni avanzava pericolosamente tra le auto in transito per ritrovare la strada di casa

cane cieco cerca strada casa
Teo, il cane cieco trovato tra le auto in transito mentre cercava la strada di casa (Foto Twitter)

Un cane cieco vagava pericolosamente sulla via Prenestina tra le auto in transito.
Il quattro zampe camminava nel bel mezzo della strada, rischiando di essere travolto da uno dei veicoli che gli avanzavano accanto, senza fermarsi per prestargli soccorso.

Il cagnolino, un meticcio di 17 anni di nome Teo, si era smarrito e cercava invano di ritornare a casa. La ricerca della strada per tornare dalla sua proprietaria l’aveva però portato a correre un grave pericolo: il Fido infatti rischiava di essere investito.

Cane cieco non riesce a trovare la strada di casa: rischia di essere investito

cane cieco auto transito
Cane in strada (Foto Pixabay)

Fortunatamente una pattuglia della Polizia Locale di Roma Capitale ha notato il cagnolino che rischiava di essere travolto dalle auto di passaggio.
Di preciso, due agenti del VI Gruppo “Torri” sono intervenute per salvare il cane cieco.
Per mettere in sicurezza l’animale hanno dovuto fermare il traffico e trarre il Fido in salvo.

Le forze dell’ordine hanno prima controllato le condizioni del quattro zampe, per assicurarsi che non abbia riportato ferite durante il suo pericoloso vagabondaggio, dopo di che lo hanno condotto presso il proprio comando sito in via Fernando Conti.

Potrebbe interessarti anche: Cane in fuga: fa cento chilometri per tornare a casa

Lo staff si è preoccupato di rifocillare l’anziano cucciolone. Il personale gli ha fornito cibo e acqua, e soprattutto ha provveduto a rassicurare il cagnolone cieco che finalmente era al sicuro.

Quietato il Fido, sono stati effettuati tutti gli accertamenti volti a scoprire se il cane aveva un proprietario e perché si trovava per strada, solo.
In questo modo sono riusciti a rintracciare la proprietaria di Teo.

Potrebbe interessarti anche: Gary, il cane cieco che ha percorso 30 chilometri per tornare dalla famiglia

In realtà il cane si era smarrito. Teo si era allontanato alcune ore prima da casa e non aveva fatto ritorno. Il cagnolino aveva smarrito la strada di casa e la sua cecità ha reso la sua ricerca ancora più ardua.

Provando a ritrovare la via del ritorno, il cane cieco si è ritrovato a vagare nel mezzo di via Prenestina, in prossimità di Colle Prenestino, rischiando di essere investito dalle auto in transito.

Ma fortunatamente è stato trovato. Alla notizia che il suo Fido era stato recuperato, la padrona, che lo stava cercando senza sosta, è scoppiata in lacrime. La donna, felice e grata alle due agenti che hanno portato in salvo il suo cagnolino, ha potuto riabbracciarlo.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

M. L.