Home News Cane incastrato sotto una roulotte perde la zampa: ma riesce a sopravvivere

Cane incastrato sotto una roulotte perde la zampa: ma riesce a sopravvivere

Una cane rimane incastrato per giorni sotto una roulotte e perde una zampa: per fortuna qualcuno lo sente latrare e interviene prima che sia troppo tardi. Riceve le cure necessarie e ora, anche senza una zampetta, riuscirà a condurre la sua vita.

Cane Perde Zampa Incastrato Roulotte
Il cane Harley dopo l’intervento chirurgico (Facebook – ThisIsHouston)

Attenzione ai nostri cuccioli a quattro zampe. Di solito sono loro a cacciarsi nei pericoli più grandi. Il motivo? Sono “nuovi” alla vita e, molto spesso, non sanno in quale posto, luogo, abitazione e così via, andare a cercare un riparo sicuro. Quando si nasce e non si ha la famosa “pappa pronta” tutto diventa più difficile. Ecco, perché, un aiuto improvviso potrebbe salvare loro la vita in situazioni di estremo pericolo. Lo stesso pericolo che ha percorso, con tutto il suo corpicino, un nostro amico a quattro zampe di sole 10 settimane di vita. A nemmeno tre mesi della nascita, girovagava all’interno dei boschi alla ricerca di un rifugio sicuro dove passare, più che il giorno, una notte sicura e lontana da ogni pericolo. Alla fine ha trovato una roulotte, abbandonata, che, però, gli è costata cara. Fortunatamente, però, non la vita.

Il cane Harley per giorni nel fino spinato di una roulotte: perde la zampa, ma non la vita!

Cane Perde Zampa Incastrato Roulotte
Il cane Harley subito dopo il ritrovamento (Facebook – ThisIsHouston)

Quando si dice “un autentico miracolo”. A volte ci fermiamo dinanzi la meraviglia, anche nel dolore stesso, della vita. Accade qualcosa a cui non possiamo dare spiegazione, almeno non una razionale. E ci attacchiamo ad altro. Com’è successo nel caso del cane Harley, ritrovato attaccato al filo spinato di una roulotte.

LEGGI ANCHE >>> Cane perde la zampa posteriore: era finita in una trappola

Come detto in precedenza, il nostro amico a quattro zampe, di sole 10 settimane di vita, cercava un rifugio dove passare la notte. Alla fine ha trovato, quasi, un posto di morte sicura. Ma per fortuna, dopo aver latrato per alcuni giorni, qualcuno ha percepito il suo grido e lo ha tirato fuori da lì.

Senza acqua, né cibo, in una età davvero precaria. Eppure Harley non voleva mollare. E alla fine non ha mollato. Lo hanno portato all’interno di una struttura veterinaria del Texas, Stato Usa dov’è successo il fatto, e lo hanno curato a dovere. Purtroppo la zampetta incastrata fino all’osso è stata amputata, ma ciò gli ha permesso di sopravvivere.

LEGGI ANCHE >>> Stanno per demolire una roulotte, scoprono una famiglia di gatti

Anche grazie all’intervento economico messo in campo dalla struttura dal nome ThisIsHouston, che si è fatta avanti per pagare tutte le spese mediche. Un gesto di grane solidarietà e bontà d’animo. Ora Harley potrà condurre la sua vita e trovare il modo di giocare ed essere felice anche con una zampa in meno.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.