Home News Cane perde la zampa posteriore: era finita in una trappola

Cane perde la zampa posteriore: era finita in una trappola

Un cane di media taglia perde la zampa anteriore dopo essere finita in una trappola per coyote: un vero e proprio dramma. Per fortuna viene operata d’urgenza e ora potrà continuare a vivere la sua vita. Cerca anche una famiglia.

Cane Zampa Trappola Coyote
Shelby dopo il ritrovamento (Facebook – San Antonio Humane Society)

Non si può mai stare sereni lì fuori. Ormai sappiano che di pericoli, come di cose buone ovviamente, ce ne sono davvero molti. Bisogna davvero fare attenzione a dove si mettono i piedi, anzi, in questo caso le zampe. Perché se noi riusciamo a vedere il pericolo, i nostri amici a quattro zampe, dal momento che non lo fiutano, possono finirci dentro e non uscirne più. Com’è successo a un cane, femmina, di razza Pastore Tedesco. Quest’ultima è finita in una trappola per coyote. Già parlare di trappole per animali è un abominio, figuriamoci quando ce ne finisce dentro un altro. Alla fine la cagnolina ha perso la zampa posteriore, ma l’operazione è riuscita, anche se le condizioni era davvero pessime.

Finisce nella trappola per coyote: il cane perde la zampa, ma si riprende la vita grazie all’intervento

Cane Zampa Trappola Coyote
Shelby sul prato dopo l’operazione (Facebook – San Antonio Humane Society)

Dalla vita alla morte il passo è breve. Non vorremmo essere troppo catastrofici, ma alcune volte, soprattutto se in balia di alcuni pericoli, può essere proprio così. Stessa cosa che è capitato al cane Shelby, una femmina di razza Pastore Tedesco. Quest’ultima, mentre girovagava per le strade degli Stati Uniti d’America, è finita, con la zampa posteriore, dentro una trappola per coyote.

LEGGI ANCHE >>> Napo, il cane senza una zampa anteriore: ora è salvo e cerca famiglia

Non si è saputo che l’avesse messa da quelle parti. L’unica cosa che si sa è che Shelby è stata avvistata da un passante che ha subito capito la gravità del fatto. Il cane, però, è scappato dalla paura e ha continuato, nel bosco, ha rosicchiarsi pezzi di carne per cercare di liberarsi della trappola mortale.

Alla fine, dopo 72 ore, è stata ritrovata. La trappola non c’era più, ma la zampa era praticamente andata, persa. Quando tutto sembrava andare per il peggio, è stata trasportata, d’urgenza, al San Antonio Humane Society. Lì è stata sottoposta a un’intensa operazione.

LEGGI ANCHE >>> Etienne, il gatto che perde una zampa ma non smette di vivere

Aveva anche altre lacerazioni su tutto il corpo, forse per uno scontro avvenuto con un altro animale. Nonostante il dolore e il dramma subito, i dottori sono riusciti a ridarle la vita, anche se la zampa posteriore è stata amputata. Shelby, dopo l’operazione, si è ripresa con i dovuti tempi e ora ha iniziato a giocare e saltare nonostante una zampa di meno. Nelle prossime ore ci si aspetta anche che una famiglia si faccia avanti per darle un futuro più roseo all’interno di una casa pregna d’amore.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.