Home News Un cane rimane con la zampa incastrata nella trappola: una donna lo...

Un cane rimane con la zampa incastrata nella trappola: una donna lo salva

Un cane rimane con la zampa incastrata nella trappola. Una donna si precipita da lui e lo porta di corsa in clinica

Il cane in primo piano (Foto Twitter)
Il cane in primo piano (Foto Twitter)

Un brutto incidente che poteva capitare a chiunque. Un’altra malvagia idea umana che ha causato danni. Stiamo parlando di trappola piazzata illegalmente da qualcuno che ha ferito un cane randagio, provocandogli una lancinante sofferenza. Il suo dolore è stato notato da un passante che senza perdere neanche un minuto di tempo ha allertato l’associazione Pima Animal Care. Nel frattempo, una donna si è precipitata sul posto, recuperando in fretta il cucciolo e trasportandolo in clinica.

Potrebbe interessarti anche: Cane intrappolato in un fiume ghiacciato, i pompieri lo salvano VIDEO

Un cane rimane con la zampa incastrata nella trappola, per fortuna qualcuno corre in suo aiuto

radiografia cane (Foto Twitter)
radiografia cane (Foto Twitter)

La persona in questione è Kristen Weigand che non si è tirata indietro di fronte alla richiesta di aiuto del pelosetto. Il piccolo non appena è arrivato in clinica è stato affidato alle cure dei medici che hanno liberato la zampa dalla morsa del terribile oggetto. Dopodiché, l’equipe ha fatto una radiografia per accettarsi che non avesse ossa rotte, scoprendo solo che aveva riportato dei tagli sulla pelle che con il tempo sarebbero guariti. Il pelosetto, a causa delle sue condizioni di salute è dovuto rimanere sotto osservazione e solo quando ha iniziato a stare meglio, i medici hanno potuto trasferirlo nel rifugio.

Potrebbe interessarti anche: Intrappolato sotto le macerie cane sfugge alla morte e torna a casa (FOTO)

Il cucciolo è stato affidato alle cure dell’associazione Pima Animal Care  dove i medici credono sia un randagio. Il pelosetto è sprovvisto di microchip e nel caso in cui dovesse far parte di qualche famiglia, non sarà affatto semplice rintracciarla. Nel frattempo, per facilitare le ricerche, sono stati pubblicati diversi appelli sui social, nella speranza che qualche persona buona si prenda cura di lui e dei suoi bisogni. Speriamo davvero che qualche anima buona non rimanga indifferente ai suoi bisogni e doni questo piccolo tutta la gioia che merita di ricevere. Per Trapper è arrivato il momento di essere felice e di lasciare da parte ogni tipo di sofferenza. Chi può aiutarlo?

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Benedicta Felice