Home News Napo, il cane senza una zampa anteriore: ora è salvo e cerca...

Napo, il cane senza una zampa anteriore: ora è salvo e cerca famiglia

La storia del cane Napo: dopo un incidente il medico lo salva, anche se perde una zampa anteriore, ora cerca una famiglia che sia pronta a donargli amore e quella serenità che tanto merita. Un cucciolo pimpante, che non ha perso la voglia di vivere.

Cane Napo Cerca Famiglia
Il cane Napo in uno sguardo felice (Facebook – Maria Teresa Sorbo)

Bisogna avere coraggio nella vita, per risalire la cima e tornare a essere più forti di prima. Non sempre è facile, ma in alcune situazioni, un aiuto, esterno alle nostre forze, può risultare essenziale. Lo stesso che è stato dato al cane Napo, salvato dopo un incidente stradale. Era in pessime condizioni, ma un medico ha cercato di fare l’impossibile per farlo tornare a vivere come prima. Ora, Napo, aspetta quel gesto che potrebbe cambiargli la vita e renderlo un cane più felice.

Una famiglia per il cane Napo: nonostante l’amputazione della zampa ha ricominciato a vivere

Cane Napo Cerca Famiglia
Napo riceve le carezze dopo l’operazione (Facebook – Maria Teresa Sorbo)

Una famiglia è tutto, soprattutto se è composta da persone aperte al confronto e al dialogo, persone disposte a capirne l’amore più profondo. Poi, però, ci sono anche i nostri amici a quattro zampe all’interno di una famiglia. Che di sicuro non parlano, ma possono, attraverso le loro gesta, apportare un qualcosa in più, trasformato in affetto e calore, che di solito noi esseri umani scordiamo nei nostri uffici di lavoro.

LEGGI ANCHE >>> La gatta Panterina, ha sofferto la fame e il freddo: cerca una casa

Ed è questo ciò che vuole fare il cane Napo. Essere adottato e portare armonia, gioia e felicità all’interno di una famiglia, fosse anche composta da una sola persona. Perché famiglia è sinonimo d’amore e non del numero che la compongono. Un cucciolo di un anno e mezzo, salvato da un dottore dopo essere stato vittima di un incidente.

Rischiava di perde diversi arti, ma, alla fine, l’unica a subire un’amputazione è stata la zampetta anteriore sinistra. Nonostante ciò, ha ripreso in mano la sua vita. Ma ora serve il guizzo finale, l’attimo giusto, che lo porterà a gioire: l’adozione che tanto aspetta.

LEGGI ANCHE >>> Nonno Dino, più della metà della vita passata in canile: cerca famiglia

Napo è fermo in una clinica della Calabria, gli hanno risparmiato il canile e di per sé, il gesto poc’anzi citato, è un vero e proprio miracolo. Ora, però, non c’è più tempo. Il cucciolo, di taglia media, aspetta di vivere la sua vita, serena e felice. Pronto a partire per la sua staffetta e per entrare dentro una nuova casa.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.