Home News Cane intrappolato per 60 ore sotto terra salvato per miracolo (FOTO)

Cane intrappolato per 60 ore sotto terra salvato per miracolo (FOTO)

Un cane è rimasto intrappolato per 60 ore sotto terra, il cucciolo si era infatti infilato nella tana di un tasso e poi non era riuscito più ad uscire, inutili sono stati i tentativi dei proprietari che hanno tentato in ogni modo di liberarlo prima di contattare i vigili del fuoco.

Cane intrappolato per 60 ore sotto terra salvato per miracolo (Foto Facebook)
Cane intrappolato per 60 ore sotto terra salvato per miracolo (Foto Facebook)

 

Un cane è salvo per miracolo dopo aver trascorso più di 3 giorni intrappolato sotto terra nella tana di un tasso, a quanto pare i vigili del fuoco di Leicestershire Fire and Rescue Service sono stati contattati in merito all’incidente per accorrere a Diamond Jubilee Wood a Normanton Le Heath poco prima dell’ora di pranzo di martedì.

Il Leicestershire Fire and Rescue Service era stato contattato dai proprietari di un cocker spaniel che era disperati per la sorte del loro cucciolo finito nella tana di un tasso in una zona protetta  avevano optato di tentare il tutto per tutto contattando dei professionisti.

Il salvataggio del cane intrappolato sotto terra

Cane intrappolato per 60 ore sotto terra salvato per miracolo (Foto Facebook)
Cane intrappolato per 60 ore sotto terra salvato per miracolo (Foto Facebook)

Sul luogo immediatamente i vigili del fuoco con l’attrezzatura specializzata sono riusciti a localizzare il punto esatto sotto il suolo dove il cane era incastrato portandolo in salvo.

Dopo il salvataggio il piccolo è stato lasciato con i proprietari e con alcuni agenti dell’RSPCA. Il cane di nome Winston secondo quanto riportato da un portavoce dell’RSPCA sarebbe sparito dal controllo dei suoi proprietari Heather e Alex Peake di Coalville sabato pomeriggio, a quanto pare la zona in cui il cucciolo si era addentrato è una zona protetta e prima di poter far qualsiasi cosa i proprietari hanno dovuto presentare una richiesta a Natural England per una licenza per dissotterrare il cane.

In una recente intervista la proprietaria del cane avrebbe infatti asserto:
“Gli ultimi giorni sono stati terribili” “Ci siamo sentiti così impotenti sapendo che Winston era intrappolato. “Quando i vigili del fuoco hanno iniziato a cercare, pensavamo davvero di averlo già perso e ci stessimo preparando mentalmente al peggio”. “Sono appena scoppiato in altre lacrime quando finalmente abbiamo visto il suo visino spuntare dal fango.”

Due squadre dei vigili del fuoco sono accorse sul luogo una di Coalville e una squadra specializzata nel soccorso tecnico, con dei dispositivi tecnologici sono riusciti a individuare la posizione esatta del cagnolino, dopo oltre 60 ore sotto terra e dopo che i soccorritori hanno scavato per 5 ore finalmente il cucciolo nero è stato portato in salvo

L’ispettore della RSPCA, Sue Haywood ha dichiarato: “I vigili del fuoco hanno fatto un lavoro straordinario scavandolo con cura fuori dal tunnel.

Il momento in cui è stato finalmente salvato è stato semplicemente fantastico: eravamo tutti al settimo cielo e nonostante il suo calvario è rimasto relativamente illeso”.

Il cucciolo di appena tre anni intrappolato per giorni nella tana di un tasso , fortunatamente vuota è stato miracolato ed è uscito illeso dalla traumatica esperienza anche se mostra qualche segno di shock il cucciolo dopo essere stato visitato dai veterinari dell’RSPCA è tornato a casa con i proprietari .