Home Cani Curiosità sul Cocker Spaniel inglese: origine, storie e aneddoti interessanti

Curiosità sul Cocker Spaniel inglese: origine, storie e aneddoti interessanti

Curiosità sul Cocker Spaniel inglese: tutto quello che c’è da sapere e che ancora non conoscevi su questa razza di cane inglese.

cocker spaniel inglese
(Foto AdobeStock)

In questo articolo parleremo delle curiosità sul Cocker Spaniel inglese che circolano intorno a questa razza.

I segreti di questo esemplare, la sua storia, le sue origini, il prezzo e tant’altro.

Possiamo anticiparvi che si tratta di un cane di un cane eccezionale, uno di quelli adatti a bambini ed anziani.

Buono e tollerante, nasce come cane da caccia ma oggi di quel cane è rimasto ben poco.

Il Cocker spaniel inglese è un cane di taglia medio-piccola, dal corpo compatto e robusto e la testa è proporzionata. Misura circa 38 cm per un peso che oscilla tra i 12 ai 15 kg.

 Scopriamo insieme quali altre curiosità sul Cocker Spaniel inglese ci aspettano, nei prossimi paragrafi.

Curiosità sul Cocker Spaniel inglese: lo sapevate che…?

Se avete deciso di adottare un esemplare di questa razza è opportuno che sappiate alcune curiosità sul Cocker Spaniel inglese che non potete fare a meno di conoscere.

Cagnolini che rendono giovani
(Foto Pixabay)

Il Cocker Spaniel inglese, si intuisce dal nome stesso che le sue origini sono britanniche.

Nasce, infatti, in Britannia nel XV secolo, dove veniva chiamato “cocking spaniel” per la loro capacità di levare la beccaccia dal falco, addestrati apposta per questo.

Si tratta di un esemplare eccezionale, uno dei cani più buoni in assoluto, grazie al suo carattere docile, allegro e paziente.

Questa e tante altre le curiosità sul Cocker Spaniel inglese che potrete leggere di seguito:

  • Il Cocker Spaniel inglese è un cane molto agile ed in continuo movimento. Non è l’ideale per padroni pigri e sedentari;
  • molto intelligente e di conseguenza facile da addestrare. È una delle razze più indicate per la Pet Therapy;
  • nel 1873, venne fondato il Kennel Club e il Cocker Spaniel inglese fu riconosciuto come una razza specifica e distinta rispetto ai Field e Springer Spaniels;
  • durata di vita media del Cocker Spaniel inglese è stimata tra i 10 e i 12 anni;
  • in Italia sono tanti gli allevamenti di questa razza. Il loro costo si aggira intorno ai 700 euro;
  • i colori ammessi dallo standard di razza sono: fulvo, nero, ma anche più raramente blu roano e addirittura bi-tricolore, mentre tutti gli esemplari hanno la caratteristica comune di averlo particolarmente folto, anche se molto liscio e ondulato;
  • una celebre autrice come Virginia Woolf parla del Cocker Spaniel inglese, nel suo “Flush, vita di un cane” pubblicato nel 1933. Nel romanzo, la scrittrice analizza la vita della poetessa Elizabeth Barret Browning attraverso gli occhi di Flush, un Cocker dal pelo fulvo.

Potrebbe interessarti anche: Cocker spaniel inglese: razza, caratteristiche, carattere e salute

Nomi per il tuo Cocker Spaniel inglese

Esistono, per fortuna, delle regole “non scritte” a cui attenersi, per poter assegnare il nome al proprio cane.

Non è obbligatorio seguirle ma è utile attenersi ad esse, capirete di seguito il perché.

Ecco alcune “regole base” per attribuire il nome al cane, di qualsiasi razza esso sia:

  • assegnare un nome non troppo lungo;
  • nemmeno troppo corto;
  • dare un nome che non abbia lo stesso suono di un comando;
  • cerca di far pronunciare a tutti i membri della famiglia il nome allo stesso modo ed evita di cambiarlo.

Come avete potuto leggere, si tratta di piccoli consigli utili per non confondere il cane, nel caso in cui il nome che avete pensato per lui, dovesse essere poco opportuno.

Di seguito, potrete trovare un elenco di nomi da cui trarre ispirazione, laddove trovaste difficoltà nell’assegnare il nome giusto al vostro Cocker.

Nomi per Cocker Spaniel inglese femmina:

  • Amanda
  • Anima
  • Arabia
  • Arena
  • Ariel
  • Aura
  • Ayla
  • Babi
  • Baby
  • Baxie
  • Bella
  • Betty
  • Blackie
  • Blair
  • Bonnie
  • Bree
  • Bree
  • Brina
  • Brisa
  • Cala
  • Candela
  • Candy
  • Cannella
  • Cassie
  • Cleo
  • Costa
  • Daira
  • Dama
  • Dana
  • Debra
  • Diva
  • Dolce
  • Doll
  • Dolly
  • Dori
  • Febe
  • Foxy
  • Frida
  • Gala
  • Gioia
  • Greta
  • Hada
  • Hemi
  • Hera
  • Hera
  • Hippie
  • Holly
  • Isis
  • Jara
  • Julieta
  • Kai
  • Kenya
  • Kira
  • Kitty
  • Kora
  • Lana
  • Layla
  • Leia
  • Leia
  • Linda
  • Madonna
  • Mali
  • Mandy
  • Mara
  • Marilyn
  • Maya
  • Mia
  • Mimi
  • Mimosa
  • Moira
  • Moira
  • Nala
  • Nala
  • Nena
  • Nena
  • Nube
  • Nuvola
  • Orejona
  • Osiris
  • Perla
  • Principessa
  • Queen
  • Sally
  • Sandy
  • Selva
  • Sky
  • Sol
  • Stef
  • Stella
  • Sugar
  • Sweet
  • Tabi
  • Taca
  • Taca
  • Tara
  • Trufa
  • Whitney
  • Winnie
  • Xelsa
  • Xuxa
  • Yasmin
  • Yuri
  • Zara
  • Zoe

Prebbe interessarti anche:

Nomi Cocker Spaniel inglese maschio:

  • Andy
  • Angel
  • Anouk
  • Apollo
  • Artù
  • Axel
  • Axic
  • Bambi
  • Bobby
  • Boris
  • Boss
  • Bowie
  • Boy
  • Brio
  • Brownie
  • Bruc
  • Bunny
  • Cacao
  • Can
  • Chester
  • Cipi
  • Clark
  • Cloy
  • Coco
  • Cola
  • Cris
  • Curry
  • Dalì
  • Dark
  • Dasel
  • Didi
  • Dingo
  • Duke
  • Dustin
  • Ecko
  • Flynn
  • Gasper
  • Golfo
  • Gus
  • Gusi
  • Han
  • Harry
  • Hercules
  • Jake
  • Joe
  • Jon
  • Kurt
  • Lambie
  • Litri
  • Luke
  • Max
  • Milk
  • Mouse
  • Nanuk
  • Nap
  • Nemo
  • Nico
  • Nik
  • Nilo
  • Nur
  • Omar
  • Otto
  • Ozzy
  • Paco
  • Ringo
  • Robin
  • Roger
  • Ronny
  • Rum
  • Runi
  • Ryan
  • Sam
  • Saruk
  • Saruk
  • Sid
  • Sonik
  • Sugar
  • Toffee
  • Tom
  • Ugo
  • Walter
  • Wes
  • Yiro
  • Yogui
  • Zac

Questi i suggerimenti dei nomi per il nome del tuo Cocker Spaniel inglese, a voi la scelta!

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Raffaella Lauretta