Home News Cane investito e immobilizzato a terra: virale la reazione degli automobilisti –...

Cane investito e immobilizzato a terra: virale la reazione degli automobilisti – VIDEO

La reazione degli automobilisti nei confronti di un cane investito su una strada provinciale diventa virale: non era mai successo. 

cane investito reazione automobilisti
Cane investito nella notte (Facebook – LIPU Napoli)

Un singolare episodio – verificatosi a poca distanza da Napoli – ha riguardato uno sfortunato cane meticcio, di piccola taglia. L’esemplare, dal manto nero e marrone, è stato investito nella notte da un’auto pirata. Eppure ciò che avrebbe reso virale l’accaduto in rete si è verificato subito dopo l’incidente. Quando alcuni automobilisti, che si trovavano a percorrere lo stesso tragitto del pirata in questione, si sarebbero iniziati ad accorgere della presenza dell’immobile cagnolino sulla carreggiata.

Cane investito e immobilizzato a terra: virale la reazione degli automobilisti – VIDEO

cane investito reazione automobilisti
Cane dopo l’incidente (Facebook – LIPU Napoli)

Il cagnolino è stato investito nella notte tra il 21 e il 22 luglio scorso nel napoletano, nei pressi del comune di Afragola. Vicino al luogo dove il cagnolino si trovava disteso, come riferimento in strada, è stata citata poi dalle autorità recatesi sul luogo dell’incidente un’Ipercoop.

Potrebbe interessarti anche >>> Cucciolo di cane vittima del mostruoso gesto – i VIDEO nel centro commerciale 

A rendere l’episodio degno di nota la reazione degli automobilisti, che dopo aver assistito alla toccante scena, invece di passare oltre e rimanere indifferenti, hanno deciso di fermarsi e di difendere il cagnolino da un ulteriore impatto che – date le sue già gravi condizioni – gli sarebbe stato fatale.

Sui social network, e in particolare su Facebook dove il filmato dell’accaduto si è diramato in fretta, gli utenti hanno parlato di una vera e propria “catena umana di solidarietà“. L’intervento degli automobilisti, oltre a essere stato un emozionante esempio di umanità nei confronti dell’esemplare malridotto, ha inoltre incoraggiato e reso possibile l’arrivo imminente dei soccorsi.

 

Il soccorso dell’animale è stato effettuato da un’ambulanza del Pronto Soccorso Veterinario della località, seguito dalla stretta collaborazione delle Guardie LIPU. Il ricovero è stato invece organizzato dalla struttura ospedaliera Fido & Felix, anch’essa impegnata nella salvaguardia di animali in difficoltà sul territorio.

Potrebbe interessarti anche >>> Lady e Stella, la tristezza dei due cani ritrovati in terribili condizioni 

Secondo una prima indagine – svolta dalle autorità locali – pare che l’esemplare fosse stato abbandonato di recente. Un fenomeno, questo degli abbandoni, attualmente in continuo aumento durante la stagione estiva, ha sottolineato Fabio Procaccini della Lipu. Il suo è stato un appello di sensibilizzazione stringente, volto a ricordare le nefaste conseguenze di un gesto, ad oggi, punito secondo la legge e che prevede – per chiunque sia volto in fragrante – la detenzione fino a un anno.