Home News Il cane alle prese con una dura battaglia: di mezzo c’è un...

Il cane alle prese con una dura battaglia: di mezzo c’è un limone – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:02
CONDIVIDI

Un cane, cucciolo di Golden Retriever, vede il limone e inizia la sua “dura battaglia”. Alla fine rimane incredulo anche lui.

cane limone gunner
Gunner, il cane che “azzannava” i limoni (Screenshot Video)

Quando sono dei cuccioli sono ancora più simpatici. Quando sono dei batuffoli bizzarri lo sono il doppio. Parliamo del mondo dei cani. Questi amici a quattro zampe che, soprattutto da piccoli, ne combinano una dietro l’altra. Soprattutto poi, se sono dei cuccioli di Golden Retriever, adorabili e simpaticissimi fin dalla nascita.

Vi ricordate la prima volta che avete visto un frutto in vita vostra? Beh, magari vedendo Gunner, l’adorabile amico a quattro zampe in questione vi viene in mente qualcosa. Il cane, ai suoi primi mesi di vita, viene attirato da un frutto tagliato a metà, di colore giallo. Il frutto è un limone. Gunner se lo squadra per bene, quasi incredulo che possa esistere in natura, poi parte all’attacco.

Ti potrebbe interessare anche: Test visivo della personalità: Rivela tutto ciò che nascondete nel profondo

Il video della dura battaglia tra cane e limone: qualcuno rimane incredulo

cane limone gunner
Gunner, alle prese con la battaglia contro il limone (Screenshot Video)

Parte all’attacco, poi ci ripensa, poi indietreggia, poi lo azzanna. Gunner, davanti al limone impazzisce. Per spezzare subito una lancia a sua favore, possiamo però dire che il limone in questione è tagliato in due: l’odore potrebbe provocargli un fastidio enorme da farlo andare su tutte le furie. Inizia a diventare una battaglia all’ultimo “sangue” con Gunner sempre più agguerrito.

Ti potrebbe interessare anche: Alessandro Gassmann, povero cane! Tutti contro l’attore – FOTO

Un video che va avanti per quasi due minuti. Gunner non molla la presa. Per casa passa anche quella che potrebbe essere, a tutti gli effetti, sua mamma. Ma il cucciolo non intende farsi distrarre per nessuna ragione al mondo. Alla fine, la stanchezza prende il sopravvento. Gunner si sdraia a terra per ben due volte, prima dei due attacchi decisivi, per poi restare fisso a guardare il frutto in questione: un semplice limone, che poteva benissimo finire nella pancia di qualcuno, invece, è finito, quasi, nelle grinfie di Gunner, il cucciolo che azzannava i limoni.

Davide Garritano