Home News Milano, donna trova un serpente in casa, invece di spaventarsi lo cattura

Milano, donna trova un serpente in casa, invece di spaventarsi lo cattura

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:15
CONDIVIDI

Milano, una donna si è ritrovata un serpente in casa. La giovane, invece di spaventarsi dinnanzi all’inaspettata presenza, lo ha catturato

serpente casa
Il serpente trovato in casa di una donna a Milano (Foto Facebook)

Tutti sappiamo quanto possano essere pericolosi i serpenti: agili, difficili da catturare e ovviamente (anche se non tutti) velenosi.

Date le premesse, molti umani di fronte alla visione di un serpente potrebbero farsi prendere dal panico, ancora di più se non si sa come agire in situazioni del genere.

Potrebbe interessarti anche: Serpente in giardino: cosa fare faccia a faccia con il rettile

Trova un serpente in casa, si preoccupa delle sue condizioni

rettile
Il serpente trovato in casa di una donna a Milano (Foto Facebook)

Ma il rettile di cui stiamo per raccontarvi si è imbattuto in una persona alquanto calma e pratica.

Una donna di Locate Triulzi ha trovato in casa sua un serpente. La signora però, invece di farsi prendere dal panico di fronte al rettile nero e giallo, si è preoccupata delle sue condizioni.

L’animale che le ha fatto visita era un biacco, uno dei serpenti più comuni nel nostro paese, un esemplare non velenoso e che si nutre di piccoli roditori.

La donna, temendo che il rettile potesse essere stato ferito dal suo gatto, ha deciso di catturarlo e, una volta riuscita nel suo intento, l’ha consegnato all’Ente nazionale protezione animali di Milano.

L’ENPA Milano sulla propria pagina Facebook ha riportato l’accaduto: “Questo splendido esemplare di biacco è stato trovato da una signora all’interno della propria abitazione con giardino a Locate Triulzi”.

Potrebbe interessarti anche: Donna salva i suoi tre cani da un serpente tigre che vuole attaccarli

L’organizzazione spiega che la donna, ipotizzando che il rettile non fosse arrivato di sua spontanea volontà nella sua abitazione ma che fosse stato catturato e condotto in casa dal suo gatto, si è preoccupata che il serpente potesse essere ferito e quindi l’ha catturato per portarlo all’Enpa.

L’Enpa Milano rassicura sullo stato dell’animale, informando che i veterinari lo hanno visitato e che il rettile non presentava lacerazioni.
Il serpente ora è stato affidato ai “soccorritori per essere liberato nelle campagne milanesi”

M. L.