Home Non solo Cani e Gatti Serpente in casa: come allontanarlo in poche mosse senza ferirlo

Serpente in casa: come allontanarlo in poche mosse senza ferirlo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:08
CONDIVIDI

Con l’arrivo delle alte temperature esiste la possibilità di ritrovare un serpente in casa. Cosa fare? Come comportarsi? Ecco alcuni semplici consigli.

Serpente in casa
Serpente in casa (Foto Adobe Stock)

Prima di iniziare a dirti quello che devi fare e quello che devi assolutamente evitare nel caso in cui un serpente sia entrato in casa o nel garage o nel capanno sappi che se vivi in una zona con una percentuale elevata di rettili devi imparare e conoscerli e soprattutto mettere in campo mezzi e misure preventive per evitare che i serpenti giungano e entrino negli spazi dell’uomo.

Cosa fare in caso di serpente in casa

vipera
Come comportarsi (Foto Pixabay)

Se sei arrivato fin qui, a leggere questo articolo, non è il caso di parlare di prevenzione o conoscenza, perché hai già un rettile sul tuo pavimento. I serpenti sono animali preziosi per l’ecosistema quindi non dovrai fargli del male o ucciderli. Ecco come devi comportarti.

1Bambini e soprattutto animali domestici si muovono in maniera imprevedibile e possono innervosire il rettile. Allontana bambini e animali domestici dall’ambiente in cui si trova il serpente;

2 – se pensi che l’esemplare che hai difronte sia velenoso o temi che possa sentirsi minacciato dalla tua presenza, allontanati, mettiti a distanza di sicurezza e chiama l’ASL veterinaria. Non perderlo di vista nel caso si spostasse in un’altra zona della casa;

3 – se sei sicuro che si tratta di un serpente non velenoso apri la porta che da all’esterno dell’abitazione e cerca di indurre il rettile a uscire magari con l’ausilio di una scopa. Non spingerlo, ma guidalo verso l’esterno. Ripeto, corri questo rischio solo se hai la certezza che si tratta di un rettile non velenoso;

4 – puoi limitare il raggio d’azione dell’animale per poi decidere con calma come comportarti. Devi coprirlo con una coperta pesante o un cesto per la biancheria questo consentirà al serpente nervoso di calmarsi perché non vedendo l’ambiente che lo circonda si sentirà meno minacciato. Ricorda di mettere oggetti pesanti al bordo del cesto o della coperta per evitare che il serpente possa strisciare e quindi spostarsi. Chiama l’ASL veterinaria o la guardia forestale, un esperto verrà a casa tua per recuperare l’animale in totale sicurezza.

Altri consigli:
– se pensi che il tuo animale domestico sia stato morso dovrai portarlo dal veterinario o chiamare il centro antiveleni della tua provincia. Sul suo corpo dovrai cercare edemi, arrossamenti o ematomi;
non tentare di afferrare e maneggiare il serpente;
non tentare di uccidere il serpente, questo animale morde, nella maggior parte dei casi, per difendersi contro una persona sta tentando di ucciderlo;
– se trovi un serpente non velenoso in giardino, allontanati e fai allontanare gli altri componenti della famiglia ma non fare nulla, troverà lui stesso la via d’uscita.

Potrebbe interessarti anche:

S.C.