Home News Cane maltrattato: il brutale attacco viene ripreso dalla telecamera – VIDEO

Cane maltrattato: il brutale attacco viene ripreso dalla telecamera – VIDEO

Il cane viene maltrattato brutalmente all’interno della propria casa e il tutto viene ripreso da una telecamera di sorveglianza – VIDEO.

cane viene picchiato video
Cane mentre guarda il suo aggressore (Twitter – @lopez calderon jose ricardo)

Un terribile episodio di abuso di animali è diventato virale dopo la pubblicazione di un video sui vari canali social. Le immagini mostrano un uomo che picchia il suo cane nel corridoio di un edificio nel quartiere di Floresta, Buenos Aires. Secondo le fonti della polizia, un vicino ha presentato una denuncia dopo aver sentito parlare dei maltrattamenti che l’animale stava subendo e ha fornito come prova i video delle telecamere di sorveglianza dell’edificio situato nel quartiere di Floresta, dove si trova la loro abitazione.

Uomo prende a pugni un cane: l’abuso viene ripreso dalle telecamere di sicurezza – VIDEO

cane preso a pugni video
Cane impaurito dall’uomo Twitter – @lopez calderon jose ricardo)

Nelle immagini, che sono diventate rapidamente virali sui social network, si può vedere come l’animale si rannicchia, in un’evidente posa di paura, mentre l’uomo lo picchia con un pugno e poi lo trascina attraverso il corridoio. A seguito della denuncia, l’Unità Specializzata di Procura Ambientale (UFEMA) e il Tribunale Penale Contravvenzionale e di Maltrattamenti, hanno ordinato un’incursione nella casa. Una volta sul posto, gli agenti hanno fermato il proprietario, un uomo di 42 anni, e hanno salvato il cane di 4 mesi, chiamato Reina.

Ti potrebbe interessare anche >>> Il cane è la nuova guida turistica del paese: ama andare in moto – VIDEO

I medici veterinari della Divisione Cani della Polizia Municipale si sono presi cura del cucciolo. Hanno in seguito confermato che non aveva ferite visibili, ma che era molto spaventato. Dopo il controllo, Reina è stata mandata in una casa di accoglienza fino a quando non è stata consegnata a chi poteva prendersene cura. L’operazione ha coinvolto diverse ONG locali e enti governativi. Secondo fonti ufficiali, il proprietario dell’animale è stato accusato di atti di crudeltà sugli animali e di violazione della legge 14.346 argentina.

Ti potrebbe interessare anche >>> Gatto perde la sua umana preferita: la reazione è commovente- VIDEO

Per tutto il giorno, l’episodio brutale ha generato grande commozione su Twitter dove diversi utenti hanno ripudiato le azioni dell’uomo, chiesto la punizione per l’aggressore e chiesto l’intervento della Procura di Buenos Aires. Purtroppo abusi come questo sono frequenti, appena il mese scorso le autorità locali hanno salvato 24 cani tenuti in un canile illegale.