Cane nascosto in una tubatura: quando vedono cosa nasconde restano senza fiato

Foto dell'autore

By Giada Ciliberto

News

Vedono un cane all’interno di una tubatura e non credono ai loro occhi quando scoprono quel che sta tenendo nascosto.

cane goloso Peter Piper
Il cane Peter Piper (Facebook Stray Rescue of St. Louis – Amoreaquattrozampe.it )

Peter Piper è questo il nome del Pitbull dagli occhi celesti e dalle espressioni inimitabili ritrovato mentre giaceva con fare guardingo nelle tubature di un cantiere dove nascondeva al suo interno una delle cose per lui più preziose. Lo stupore di chi l’ha trovato è stato inevitabile, e così anche la decisione di dare a lui un futuro promettente.

Trovano Peter Piper nascosto in una tubatura: non appena vedono cosa il cane nasconde restano senza parole

A condividere pubblicamente il recupero di Peter Piper – così battezzato dai suoi soccorritori – i volontari del rifugio per animali “Stray Rescue of St. Louis“. L’organizzazione no-profit ha sede nel Missouri, negli Stati Uniti. L’aneddoto è apparso sulla pagina Facebook del rifugio lo scorso 29 aprile è ha riconosciuto in Peter – grazie all’affetto dei suoi seguaci – un animo da “bravo ragazzo“.

cane pitbull proteggere cuccioli
Peter Piper (Facebook Stray Rescue of St. Louis – Amoreaquattrozampe.it )

Quello che si è rivelato essere un goloso e premuroso esemplare di Pitbull, sin da subito affezionatosi ai peluche di grande dimensione e dalle sembianze di cibi per lui particolarmente succulenti era in realtà molto concentrato nel compiere la più nobile delle missioni. Ossia: quella di proteggere dei cuccioli di cane rimasti senza una famiglia.

Inizialmente coloro che hanno effettuato l’emozionante scoperta credevano che Peter Piper fosse una femmina, e che quelli fossero i suoi cuccioli. Poi – però – dopo un confronto ravvicinato con l’esemplare e i pelosetti hanno scoperto che si trattava del papà adottivo dei piccoli. E che era rimasto lì, fino a quel momento, per assicurarsi che nessuno facesse loro del male.

Peter Piper non avrebbe avuto reazioni insolite di fronte alla curiosità degli umani che si sono avvicinati a lui per provare ad aiutarlo nella sua esemplare impresa genitoriale, sfatando così – specialmente in questo caso – il mito del Pitbull aggressivo.

cane papà missione piccoli
Il cane Peter Piper (Facebook Stray Rescue of St. Louis – Amoreaquattrozampe.it )

Ora, approdato con gioia nella sua nuova casa per sempre – e avendo visto i suoi cuccioli adottivi finalmente al sicuro – Piper si confronta ogni giorno con entusiasmo con dei bellissimi giochi e impara sempre nuove cose sorprendendo la sua famiglia. Nonostante fosse un po’ timido inizialmente, come hanno raccontato i volontari che lo hanno recuperato dalla strada, il pelosetto sembra essere nato per divenire il migliore amico dell’uomo.

Gestione cookie