Home News Vede un gatto appena adottato e diventa triste, cane non vuole rientrare...

Vede un gatto appena adottato e diventa triste, cane non vuole rientrare nel rifugio 

Dopo aver visto un gattino appena adottato da una famiglia, un cane triste per non avere la stessa fortuna non ha voluto più rientrare nel rifugio

cane non vuole ritornare rifugio
Georgia, il cane che non voleva ritornare al rifugio dopo aver visto un gatto che era stato appena adottato dalla sua famiglia (Foto Facebook)

Una famiglia è tutto ciò che Georgia desidera, un sogno che la povera cagnolina rincorre da tanto, troppo tempo. Un sogno che ha visto realizzarsi davanti ai suoi occhi ma che purtroppo non era il suo, bensì quello di qualcun altro.

Il cane stava per far ritorno alla Griffin Pond Animal Shelter, la struttura in Pennsylvania che lo ospita in attesa di trovare una casa, quando una scena gli ha infranto il cuore.

Un gatto ospite del rifugio era in partenza. I suoi nuovi proprietari erano finalmente arrivati per portarlo a casa con loro e il micio stava per abbandonare la struttura.

Vedere quel gatto appena adottato andare via con la propria famiglia ha reso Georgia così profondamente triste per non avere la stessa fortuna che il cane non ha voluto più rientrare al rifugio.

Vede un gatto appena adottato da una famiglia, cane non vuole più rientrare nel rifugio

cane vede gatto appena adottato
Georgia, il cane che non voleva ritornare al rifugio dopo aver visto un gatto che era stato appena adottato dalla sua famiglia (Foto Facebook)

Lo scorso 5 ottobre è stata una giornata delicata per la piccola Georgia.
Jenn, una delle volontarie della Griffin Pond Animal Shelter, aveva portato il cane a fare una passeggiata, una delle tante attenzioni che i volontari riservano ai cuccioli per fargli “respirare un po’ di normalità” e non lasciarli perennemente nei loro box.

Ma mentre Jenn e la cagnolina stavano per fare rientro è successo qualcosa di inaspettato. La ragazza e il cane hanno assistito ad una scena: un gatto ospite della struttura era appena stato adottato e stava per allontanarsi con la sua famiglia.

Vedere quel micino aver realizzato il suo più grande sogno ha profondamente destabilizzato il quattro zampe che è precipitato in uno stato di sconforto.
Il cane si è seduto e ha osservato con gli occhi lucidi e la tristezza nel cuore la partenza del micino, rifiutandosi di rientrare nel rifugio.

Spiazzata dal comportamento della cagnolina e straziata dal suo sguardo afflitto, la volontaria si è seduta accanto a lei, a guardare quel lieto fine che lei tanto desidera.

Eppure quella reazione, la malinconia negli occhi di Georgia non abbandonavano la mente della ragazza. Così Jenn ha deciso di diventare “la voce della cucciola” e urlare il suo dolore.

Potrebbe interessarti anche: Ha perso ogni speranza: viene riportato al rifugio per la quarta volta – VIDEO

Jenn ha raccontato sul proprio profilo social lo struggente episodio. Il post è stato poi condiviso dalla Griffin Pond Animal Shelter:

“Mi ha spezzato il cuore oggi.
Mentre tornavamo da una passeggiata ha visto una famiglia andarsene con un gatto appena adottato. Si è seduta a guardarli. Non voleva entrare. Mi sono seduta con lei.
Ha bisogno della sua famiglia! È lì da troppo tempo!

Qualcuno la renda parte della sua famiglia!”

 

Potrebbe interessarti anche: Mamma dà l’ultimo bacio al suo cucciolo prima che lo separino da lei – VIDEO

Il post ha ottenuto una risonanza inattesa, superando le 1300 condivisioni.
Jenn ha ringraziato tutti quelli che stanno contribuendo a cercare i perfetti proprietari per il tenero simil Pitbull di sei anni.

Ci auguriamo che presto arrivi il momento che Georgia tanto attende. Nel frattempo una cosa è certa: la tenera cucciola ha dimostrato al mondo intero quanto desideri con tutta se stessa fare parte di una famiglia.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

M. L.