Home News Cane precipita in una cava, uomo si getta nell’acqua gelida per salvarlo-video

Cane precipita in una cava, uomo si getta nell’acqua gelida per salvarlo-video

Uomo si getta nelle acque gelide di una cava per salvare un cane che era sparito da 26 ore, il piccolo era precipitato da 10 metri di altezza in una cava piena di acqua freddissima

Cane precipita in una cava, uomo si getta nell'acqua gelida per salvarlo (Foto Facebook)
Cane precipita in una cava, uomo si getta nell’acqua gelida per salvarlo (Foto Facebook)

Si è tuffato nelle acque gelide di una cava allagata per salvare un cane. Il gesto del poliziotto in pensione di anni 57 è stato veramente eroico, dopo oltre 26 ore di ricerca ha sentito i guaiti del cane e vedendolo non ha esitato a gettarsi nell’acqua gelida per portarlo in salvo.

La sparizione dei cani

Babe e Lulù (Foto Facebook)

Babe un piccolo bassotto di circa 2 anni era sparito da casa insieme alla sua sorellina Lulù di circa 6 mesi, la loro sparizione ha dato il via ad una ricerca durata oltre 26 ore, la loro proprietaria Melanie Kermeen era infatti disperata nel non riuscire più a trovare i suoi adorati cuccioli.

A quanto pare infatti gli animali erano stati lasciati liberi nella proprietà, cosa che la donna fa ogni giorno, lasciando che i suoi cuccioli si divertano nella fattoria, ma dopo un paio d’ore non vedendoli tornare la signora Melanie era andata in panico e aveva iniziato a cercarli ovunque.

A quanto pare nelle vicinanze non è la prima volta che alcuni cani spariscono nel nulla così la donna era terrorizzata dall’ipotesi che non avrebbe più rivisto i suoi cuccioli e ha iniziato una ricerca frenetica degli animali.

Ci sono state storie tragiche in cui i cani si perdono, quindi sono state solo 26 ore strazianti”. Ha dichiarato la donna.

La signora Melanie non si è data per vinta e ha continuato a cercare Lulù e Babe anche sui social fornendo foto dei cuccioli. Nonostante questo nessuno sembrava aver visto i piccoli, le ricerche dei cani sono durate fino a tarda notte, finché la donna non ha deciso di andare a casa a riposarsi.

Con enorme sorpresa il mattino successivo sul porticato della sua abitazione la donna ha trovato Lulù, la cagnolina più piccola che esausta era riuscita a tornare a casa e dopo aver avvertito la autorità che almeno uno dei due cani aveva fatto ritorno la ricerca del piccolo Babe si è fatta più intensa.

Il salvataggio del cane precipitato per 10 metri nella cava allagata di acqua gelida

Cane precipita in una cava, uomo si getta nell'acqua gelida per salvarlo (Foto Facebook)
Cane precipita in una cava, uomo si getta nell’acqua gelida per salvarlo (Foto Facebook)

Una squadra di ricerca si è avventurata nei pressi della cava locale e dopo ore di ricerca sono riusciti a sentire una sorta di lamento, un guaito che faceva comprendere quanto fossero vicini alla piccola Babe e che la cagnolina fosse ancora miracolosamente viva nonostante la caduta da 10 metri di altezza.

Erano trascorse 26 ore dalla sua scomparsa e finalmente la piccola era stata individuata, i suoi lamenti erano strazianti ma le squadre di soccorso stavano arrivando, così il poliziotto in pensione ha deciso di gettarsi nell’acqua gelida per andare a salvarla.

Juan Kinley poliziotto di 57 anni in pensione non poteva più sentire quei lamenti devastanti così si è gettato in acqua e si è diretto sulla costa opposta per salvare il cucciolo, l’acqua profonda circa 3,5 metri era congelata.

Lo strepitoso salvataggio è stato ripreso in video e la donna ha affermato “Ha nuotato per circa 30 metri fino a Bebe e ha verificato se stava bene. Era felicissima di vederlo.”

“Non sembrava essere ferita, quindi l’ha presa in braccio e ha fatto il bagno di ritorno, il che è stato piuttosto difficile dato che a quel punto faceva piuttosto freddo”. Stava cercando di aiutare, ma nell’agitarsi gli stava solo graffiando la faccia, gli occhi e il petto”.

Nonostante la caduta da 10 metri e le 26 ore passate nella cava il cane è uscito completamente illeso dall’incidente. L’ex poliziotto è stato un vero eroe gettandosi nell’acqua gelida e portando in salvo finalmente la piccola

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.