Home News Cane protegge un bambino dalla punizione della madre

Cane protegge un bambino dalla punizione della madre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:29
CONDIVIDI

Un simpatico cane difende un bambino dalla punizione della madre

cane difende bambino
@screen shot video

Una delle esperienze più belle che si possono condividere è forse la dolcezza del legame che si crea tra un cane e un bambino all’interno della famiglia. Non tutti i cani si comportano allo stesso modo. Alcune razze sono più predisposte e consigliate per i bambini e ogni cane ha un carattere e una personalità diverse. Può essere estroverso, giocherellone, timido, riservato o più scontroso.

Tuttavia, a modo suo, ogni cane è attento ai membri della famiglia e quando si tratta dei più piccoli si scatena un senso di protezione e un’intesa che non ha bisogno di parole.

Sono numerose le testimonianze in rete di questo legame speciale e gli stessi esperti e medici hanno più volte ribadito l’importanza di un cane che ha innumerevoli benefici sul benessere psicofisico dei bambini. Oltre che stimolare le difese immunitarie, aiuta l’autostima, il senso di responsabilità e la socievolezza. Ovvero, un bambino approcciandosi a un cane impara a conoscere un altro linguaggio, fatto di movimenti, gesti, trovando il modo di comunicare e interagire. Un insegnamento di vita che contribuisce allo sviluppo empatico e dei sentimenti, condividendo emozioni universali.

Il cane difende bambino in punizione

@screen shot video

Come accennato, in alcuni cani si scatena il senso di protezione nei riguardi dei loro padroncini. E’ il caso del protagonista di questo video condiviso sulla piattaforma Liveleak.

Una madre per gioco si avvicina al figlio seduto sul divano assieme al suo compagno fedele. La donna finge di voler punire il bambino, alzando il braccio. Il cane che stava osservando la scena è subito intervenuto in difesa del suo piccolo amico, saltando sul braccio della donna e frapponendosi tra lei e il bambino.

Cristina vive a Northamptonshire nel Regno Unito e ha voluto regalare a tutti questo bellissimo momento di intimità famigliare.

“Ho girato questo video perché voglio mostrare alla gente quanto è buono il nostro cane con mio figlio. Gli ho insegnato che deve proteggere il suo fratellino e lo ha appena fatto”, ha scritto la donna condividendo il filmato.

Cristina ha poi spiegato che prima di riprendere la scena aveva detto al suo cane che doveva proteggere il bambino. “Mi ha guardato negli occhi, come se mi capisse e così quando ho iniziato le riprese, ho finto di voler colpire mio figlio e il nostro cane è intervenuto per fermarmi. Voleva addirittura mordermi per proteggerlo”.

Guarda il filmato:

Leggi–> Bambino in punizione, il cane resta vicino a lui

C.D.