Home News Cane passeggio scivola in un lago ghiacciato rischiando la vita (VIDEO)

Cane passeggio scivola in un lago ghiacciato rischiando la vita (VIDEO)

Un husky è scivolato  all’interno di un lago  ghiacciato di un parco dove stava passeggiando con la sua proprietaria, il laghetto semighiacciato non permetteva al povero cane di riuscire a risalire, una situazione drammatica che stava per trasformarsi in tragedia sotto gli occhi dei passanti inermi che non sapevano come aiutarlo.

Cane cade nel lago ghiacciato

Quella che doveva essere una semplice passeggiata stava per trasformarsi in una vera e propria tragedia quando il bellissimo husky di una signora è scivolato accidentalmente tra le acque gelide e semi ghiacciate del laghetto del parco.

Il cane cade nel lago ghiacciato

Cane salvato del lago ghiacciato
Cane salvato del lago ghiacciato (Screen video )

Pechino una donna si era recata nel parco per poter permettere al sua amatissimo cane di sgranchirsi le zampe e di passeggiare  all’interno di un parco pubblico, le temperature si erano abbassate notevolmente e erano arrivate a a meno otto gradi Celsius, quando il cane che passeggiava senza guinzaglio  è scivolato all’interno del laghetto.

Cercare di portalo in salvo da solo era praticamente impossibile, infatti le rive del laghetto erano completamente ricoperte di ghiaccio il che rendeva impossibile alla donna di cercare di avvicinarsi al suo amatissimo husky.

Cosi disperata la donna ha deciso di contattare immediatamente le autorità per farsi aiutare e soccorrere il suo amatissimo cane. Dopo l’incidente sono accorsi sul luogo prontamente i vigili del fuoco per cercare di portarlo in salvo.

L’incidente è stato ripreso per essere successivamente postato sulla pagina social dei vigili del fuoco. Dal video si evince infatti tutta la sofferenza del povero cane che con mezzo corpo bloccato nell’acqua gelida cerca di restare aggrappato alla riva di ghiaccio con le zampe anteriori.

potrebbe interessarti anche: Uomo salva un cane in gabbia che galleggiava in un lago ghiacciato. 

I vigili accorsi sul luogo dell’incidente hanno preso immediatamente la situazione in mano e dopo aver valutato la profondità delle acque gelide hanno deciso di provare a lanciare un salvagente legato ad una corda al cagnolino poiché il ghiaccio era troppo sottile e non avrebbero potuto avvicinarsi al cane.

Idea Geniale dato che, sotto le indicazioni della proprietaria che incitava il cane a prenderlo, il cane visto il salvagente si è aggrappato con tutte le sue forze a quella che potrebbe  essere descritta come una vera e propria ancora di salvezza.

Per i vigili del fuoco è stato cosi possibile trascinare il cane furi da quella terrificante situazione portandolo in salvo, dal video si può vedere come immediatamente fuori dal pericolo uno dei vigili del fuoco si sia avvicinato al cane infreddolito e spaventato, per poterlo portare sulla terra ferma al sicuro.

Dopo i controlli, oltre alla paura e il freddo, fortunatamente il piccolo husky non ha riportato danni fisici ed è potuto tornare alla sua normale vita.

Non è la prima volta che questi incidenti accadono, motivo per cui i vigili del fuoco hanno voluto condividere questo video per consigliare ai padroni di prestare la massima attenzione quando passeggiano in parchi pubblici soprattutto se provvisti di laghetti.

L.L.