Home News Cane scomparso e creduto morto trovato in una grotta e portato in...

Cane scomparso e creduto morto trovato in una grotta e portato in salvo

Cane che era stato dato per scomparso e per morto è stato trovato e soccorso in una grotta: per attirarlo fuori è bastata una salsiccia

animale in pericolo soccorso salsiccia grotta
I soccorritori durante il salvataggio (SWNS)

In Inghilterra, un uomo dotato di una salsiccia in tasca ha aiutato ad attirare fuori un cane scomparso di nome Henry da una grotta formatasi nel terreno. Gli altri soccorritori, mentre l’uomo è riuscito ad attirare il cucciolo con il cibo, lo hanno salvato dopo che era stato da per scomparso e per morto. I proprietari del cane, infatti, temevano che il loro animale domestico fosse caduto in una fessura lungo il South West Coast Path in Cornovaglia dopo che il cane scomparve durante una passeggiata lungo il sentiero.

Cane scomparso trovato in una grotta: per fortuna le sue condizioni erano buone

cane scomparso creduto morto trovato grotta
Il cane in questione dopo il salvataggio da parte dei professionisti (SWNS)

Diversi giorni dopo la scomparsa di Henry, alcuni guardacoste di Boscastle, in Cornovaglia, hanno individuato il cane e si sono messi subito al lavoro per salvare l’animale affamato. Il cagnolino era scomparso qualche giorno prima mentre lui e i suoi proprietari stavano camminando lungo il South West Coast Path in una zona conosciuta come The Strangles. Inizialmente i due proprietari avevano allarmato i soccorritori che però non erano riusciti a trovare il cane nemmeno con l’ausilio dei droni da ricerca. Il cane è stato dato così prima per disperso e poi per morto.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cowboy adolescente usa il lazo per salvare un cane spaventato

Due giorni dopo, però, qualcuno ha segnalato un cane che abbaiava nella zona in cui Henry era scomparso. Il giorno stesso il Boscastle Coastguard e il Bude Coastguard Rescue Team hanno risposto alla segnalazione e, giunti sul posto, hanno trovato Henry a circa 6 metri di profondità in una fessura tra una scogliera e l’altra. Il soccorritore che è stato calato nel buco e che ha poi riportato in superficie Henry ha utilizzato un pezzo di salsiccia per attirare verso di sé il cucciolo affamato.

Ti potrebbe interessare anche >>> Gatto trovato in un trasportino sommerso in un fosso allagato

“Una volta imbragato e preparato, un professionista è stato mandato giù a recuperare Henry con un pezzetto di salsiccia ed alcuni biscotti”, ha fatto sapere la guardia costiera di Boscastle a SWNS sull’incidente. “Dopo circa mezz’ora di salvataggio siamo riusciti a tirare su in tutta sicurezza sia il cane che l’uomo”. Il cane si è felicemente riunito con la famiglia e pare che fosse solo affamato e che sul momento non avesse riportato ferite pericolose.