Il cane stava malissimo, lo portano dal veterinario e nel suo stomaco trovano 20 monete (Video)

Foto dell'autore

By Loriana Lionetti

News

Non mangiava più e vomitava preoccupati per la salute del loro piccolo cucciolo lo portano dal veterinario che scopre 20 monete nel suo stomaco.

Il cane stava malissimo, lo portano dal veterinario e nel suo stomaco trovano 20 monete
Il cane stava malissimo, lo portano dal veterinario e nel suo stomaco trovano 20 monete (Foto Facebook)

Un cucciolo di appena 12 settimane ha dovuto subite un intervento salva vita dopo che nel suo stomaco sono state scoperte 20 monete.

La sua proprietaria aveva infatti lasciato incustodita la sua borsa pensando che non essendoci nulla da mangiare al suo interno fosse sicuro lasciarla in bella vista .

Ma così non è stato infatti il cucciolo ha ingerito tutte le monete che la donna aveva sparse in borsa accorgendosene solo ormai quando il danno era in stato avanzato.

Potrebbe interessarti anche: Gatto mangia 61 elastici per capelli operato d’urgenza ora è salvo 

Nel suo stomaco trovano 20 monete

Il cane stava malissimo, lo portano dal veterinario e nel suo stomaco trovano 20 monete (Foto Facebook)
Il cane stava malissimo, lo portano dal veterinario e nel suo stomaco trovano 20 monete (Foto Facebook)

Infatti la signora proprietaria del cane di nome Derby avrebbe confermato di aver notato il cane che stava male, non mangiava, ed era letargico.

Una cosa stranissima per un cucciolo di appena 12 settimane che solitamente saltellava ovunque, così si sono immediatamente recati dal veterinario dove il piccolo è stato sottoposto ai raggi x rivelando l’arcano.

Nel suo stomaco vi erano 20 monete 13 monete da 1 pennies, tre da 5 pennies, due da 20 pennies e due monete da 1 sterlina. Il cucciolo è stato operato d’urgenza e l’intervento chirurgico ha fatto si che la  piccola potesse essere salvata. Dal suo corpo sono state rimosse un totale di 2,68 sterline.

Il cucciolo è stato operato e attualmente ha una gamba bendata dove è stata attaccata la flebo per tenerlo in vita , ora il piccolo è tornato a casa.

La sua proprietaria di nome Ivana ha raccontato di come inizialmente pensasse solo ad una sorta di indigestione del piccolo, e di essersi resa conto che il cucciolo stava estremamente male, quando dopo aver vomitato, all’interno dell’evacuazione del cucciolo ha notato qualcosa di scintillante, una moneta.

L’ente di beneficenza veterinario PDSA ha spiegato che quando la cagnolina Daisy è stata visitata, i veterinari hanno potuto notare che a causare molto dolore alla piccola  era il suo stomaco, inizialmente i veterinari hanno quindi pensato che si trattasse di un blocco e per togliere ogni dubbio hanno deciso di sedarla e sottoporla ai raggi x

Dalle immagini è stato possibile notare le monete e la donna del Cavendish ha infatti affermato :

“Non potevo crederci quando il PDSA ha chiamato per dirmi che Daisy aveva ingoiato così tante monete”

“La mia borsa era scomparsa e l’avevamo cercata in alto e in basso, senza pensare che fosse Daisy il colpevole a scappare con la borsa”.

“Non avevo idea che un cucciolo avrebbe mangiato questo genere di cose ed eravamo tutti fuori di noi dalla preoccupazione e così spaventati che potremmo perderla.”

“Mia figlia di quattro anni è la migliore amica di Daisy ed era molto arrabbiata”.

Fortunatamente nonostante lo spavento iniziale la rimozione delle monete è stata un vero successo e ora sottoponendosi ad una cura di antidolorifici e antibiotici è potuta tornare a casa

Secondo quanto raccontato da Sally Frith una delle infermiere che lavora al Derby PDSA Pet Hospital, il cagnolino avrebbe battuto un record per il numero di monete ingerite.

Se le monete non fossero state rimosse il cane sarebbe potuto morire, fortunatamente questo non accaduto ma siamo sicuri che la proprietaria del cane ci penserà due volte prima di lasciare nuovamente la sua borsa incustodita.

Gestione cookie