Home News Cane si strappa a morsi la zampa per fuggire dalla tortura: ora...

Cane si strappa a morsi la zampa per fuggire dalla tortura: ora è felice (Foto)

Cane di circa un anno si strappa la zampa a morsi per fuggire dai suoi aguzzini, la piccola dopo l’esperienza traumatizzante ora ha una nuova vita.

Bella il cane che si è strappato la zampa a morsi per fuggire dal suo destino (Screen Video)
Bella il cane che si è strappato la zampa a morsi per fuggire dal suo destino (Screen Video)

E una storia agghiacciante quella di un piccolo pitbull di nome Bella, era infatti stata ritrovata ad agosto 2021 in condizioni allarmanti.

La piccola era infatti stata lasciata vicino ad una catasta di legna e un cavo di acciaio si era attorcigliato alla sua zampa tanto da costringere la povera cagnolina a strapparsela a morsi per poter scappare.

Contea di Saginaw, dopo mesi di terapia ora finalmente la cucciola potrà avere una casa per sempre dove non verrà più ne legata ne tanto meno sarà costretta a mutilarsi per poter fuggire.

Bella il cane che si è mutilato strappandosi la zampa per fuggire

Bella il cane che si è strappato la zampa a morsi per fuggire dal suo destino (Foto Facebook)
Bella il cane che si è strappato la zampa a morsi per fuggire dal suo destino (Foto Facebook)

Il cane di nome Bella era stato legato in condizioni deplorevoli senza cibo, acqua e senza alcun riparo. La povera creatura per sfuggire al suo triste destino ha masticato la sua zampetta per potersi liberare.

Il 16 agosto gli agenti i polizia avevano ricevuto la chiamata di un corriere postale che aveva trovato la povera cagnolina, secondo i racconti infatti : “Un cittadino ha riconosciuto dal suono di un cane che abbaiava che l’animale era in pericolo”.

“L’individuo ha proceduto a guardare nell’area da cui proveniva il suono angosciato e ha visto il cane gravemente impigliato. Non poteva muoversi, gli mancava una zampa e l’altra era impigliata. Era molto vicina a perdere anche la seconda zampa.”

“Ha chiamato i servizi di emergenza e gli agenti sono stati inviati nella zona, il che è normale in una situazione di emergenza come questa”. Ha dichiarato Bonnie Kanicki, direttrice della cura e del controllo degli animali della contea di Saginaw.

Immediatamente dopo il ritrovamento il pitbull marrone e bianco di circa un anno e stato affidato alle cure di Saginaw County Animal Care and Control dove i veterinari hanno aiutato la piccola a riprendersi dalla drammatica e traumatica esperienza.

Dopo mesi di riabilitazione e terapie per la cucciola e stato finalmete disposto il trasferimento presso il santuario per animali a Kanab, nello Utah. Dopo le indicibili sofferenze che la piccola cagnolina ha dovuto subire, il suo precedente proprietario ha ceduto i diritti di proprietà di Bella, ma sfortunatamente il rifugio non ha potuto adottare la povera cagnolina mutilata,  in parte  proprio a causa del trauma subito.

Cosi la direttrice si è messa alla ricerca di santuari che fossero specializzati nella riabilitazione di cani con traumi.

Nel contempo in tutto il mondo la storia del povero cagnolino che per fuggire dal suo deleterio destino si è strappata una zampa a morsi ha fatto il giro del web tanto che in moltissimi hanno donato per la sua causa, e ora che dovrà affrontare questo nuovo viaggio, la cucciola viaggerà in una macchina messa a disposizione da concessionario e alcuni donatori locali copriranno il resto delle spese del viaggio.

Bella nonostante l’inizio di vita assurdamente traumatico che l’ha costretta a mutilarsi per poter fuggire via dai suoi aguzzini ora potrà vivere nel santuario più grande per animali da compagnia dove sarà amata e coccolata dalle volontarie ogni giorno.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.