Home News Cane da supporto sparisce dal giardino di casa: che fine ha fatto...

Cane da supporto sparisce dal giardino di casa: che fine ha fatto Logan?

Il cane di taglia piccola sparisce dal giardino di casa sua, colpendo emotivamente il bambino che aiutava con il suo supporto emotivo.

cane sparisce giardino
Logan (Facebook – Shay Jone)

Anche se l’amore per i nostri animali domestici non cambia, è fondamentale fare una distinzione. Infatti ci sono animali che vanno al di là dall’essere solo di compagnia, i cosiddetti animali da supporto emotivo. Logan è uno di questi ultimi ed è scomparso dalla sua abitazione nella giornata di sabato 7 gennaio, causando un enorme dolore nella famiglia, ma soprattutto nel bambino a cui forniva supporto.

Sparisce dal giardino di casa: la famiglia lancia l’appello per trovare il suo cane

cane da supporto scomparso
Logan insieme al bambino (Screen video wmar2news)

Più che un semplice animale domestico, Logan è un labradoodle da supporto emotivo, che sta aiutando un bambino di nove anni, Gabriel, e sua sorella Sydney a superare la morte prematura del padre dovuta al cancro. La mamma dei bambini, Christina, si occupa del benessere del cagnolino e durante la sua ultima scorrazzata in giardino della durata di circa 15 minuti è sparito.

Ti potrebbe interessare anche >>> Lavoratore eroe salva per un soffio il gatto indifeso dalla crudeltà umana – VIDEO

La famiglia ha sofferto molto la scomparsa del cagnolino, poiché non ha ancora sperato la morte del papà/marito. Per incentivare le persone a dare una mano, la famiglia ha fatto appello e affisso volantini offrendo una ricompensa a che trovava e riportava Logan. Dopo ben una settimana, la bella notizia arriva.

Ti potrebbe interessare anche >>> Allarme pianta tossica per cani: cucciolo muore, l’ha ingerita in giardino

Dopo volantini e social media per diffondere la notizia, Christina è stata contattata via sms da qualcuno che aveva visto il volantino, inviandole una foto di di un cagnolino per confermare fosse lui. E in effetti era lui. Logan è quindi ritornato alla sua dolce famiglia che lo aspettava con tanto amore.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 

Il cortile della casa in cui vivono Logan e la sua famiglia è recintato e chiuso da un cancello, quindi non si spiega come possa essere uscito oppure sparito. L’unico modo è che qualcuno lo abbia fatto di proposito, ma di questo non c’è la certezza. “Vogliamo ringraziare l’intera comunità e tutti coloro che ci hanno aiutato. Logan significa molto per la nostra famiglia e ci ha aiutato molto in questo viaggio, quindi siamo felici che sia tornato“, ha detto Christina.