Home News La storia di Charlotte una cagnolina in difficoltà – VIDEO

La storia di Charlotte una cagnolina in difficoltà – VIDEO

Charlotte è un Cavalier King Charles Spaniel, che ha un problema, la cagnolina è in difficoltà.

Charlotte cagnolina
Charlotte (brodiebestboy- Instagram)

La storia di questa cagnolina di nome Charlotte è molto toccante, purtroppo il cucciolo non può camminare perché ha due rotule gravemente spostate.

Il suo problema è chiamato lussazione rotulea, questa condizione la costringe a non poter utilizzare le gambe, dunque per spostarsi si trascina in ginocchio.

Charlotte una cagnolina con storia difficile e una speranza per la sua malattia

Intervento video
La cagnolina (brodiebestboy- Instagram)

Charlotte è uno degli ultimi cuccioli che la sua padrona ha adottato e salvato da Speak Rescue and Sanctuary. All’inizio il cucciolo era stato venduto da un allevatore a un negozio di animali che però l’ha restituita quando ha scoperto che le sue gambe erano traballanti. Il fatto di essere stata chiusa in una gabbia per molto tempo sicuramente non ha giovato alla sua condizione. Successivamente l’allevatore l’ha portata da un veterinario per sottoporla all’eutanasia, tuttavia qualcuno dell’ufficio ha chiamato Speak per vedere se ci fosse qualcos’altro da fare.

Potrebbe interessarti anche >>> La cagnolina Lalla cerca una famiglia: vuole fuggire dal box in cui è reclusa

Da quel momento tutto è iniziato a cambiare Charlotte ha subito un intervento chirurgico su entrambe le gambe e il suo chirurgo ha dichiarato che i suoi problemi erano tra i peggiori che avesse mai visto. Ha lavorato a lungo sui tessuti molli del cane, ha poi applicato delle suture per mantenere le rotule nella posizione corretta. La speranza è quella che Charlotte possa camminare dopo la riabilitazione, purtroppo ci sono 4 gradi di lussazione rotulea e quella che ha colpito Charlotte è la peggiore, si tratta di una condizione ereditaria che può essere anche causata da un trauma, quella di Charlotte probabilmente è una combinazione di entrambe.

Potrebbe interessarti anche >>> Cagnolina abbandonata in autostrada: viveva legata tra i rifiuti – VIDEO

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Brodie (@brodiebestboy)

I progressi che fa la cagnolina vengono immortalati sui social network in particolare su Instagram dove molti seguaci si preoccupano per lei e vogliono essere puntualmente aggiornati sui sulle sue condizioni. L’intervento al quale si è sottoposta purtroppo non sarà l’ultimo, infatti tra pochi mesi quando sarà più grande e le sue ossa saranno più formate dovrà farne altri. Il chirurgo che l’ha operata si è dichiarato abbastanza ottimista, l’uomo crede che la cagnolina non sarà mai normale a tutti gli effetti, tuttavia è abbastanza fiducioso sul fatto che sarà in grado di muoversi senza dolore e che riuscirà a camminare. Charlotte ha solo quattro mesi e ha già sofferto molto. Tutti si augurano che questa simpatica cagnolina con gli occhi grandi e dolci possa rimettersi nel migliore dei modi.