Home News Cinghiali in mare nuotano per sopravvivere: pescatore sconvolto (Video)

Cinghiali in mare nuotano per sopravvivere: pescatore sconvolto (Video)

Un pescatore è rimasto sconvolto quando mentre si trovava in mezzo al mare per svolgere una battuta di pesca si è trovato davanti agli occhi due cinghiali che nuotavano in mare aperto.

Cinghiali in mare (Screen Video )
Cinghiali in mare (Screen Video )

L’uomo stupito dall’eccezionale quanto insolita visione, ha deciso di postare un video sul social Facebook. Video, che in pochi minuti ha attirato l’attenzione di moltissime persone sorprese e preoccupate per i cinghiali .

Potrebbe interessarti anche: Famiglia di Cinghiali adottata dal quartiere a Genova

Il video dei cinghiali in mare

Cinghiali in mare avvistati a 5 miglia dalla costa (Screen Video)
Cinghiali in mare avvistati a 5 miglia dalla costa (Screen Video)

Dal filmato che è stato diffuso in rete, infatti si possono notare due grossi cinghiali che nuotano a largo di Marzameni,  in provincia di Siracusa in Sicilia, probabilmente nel tentativo di raggiungere la costa.

L’uomo un pescatore del luogo, da quanto si evince dal video postato sui social, ha immediatamente contattato la capitaneria di porto e nell’attesa che arrivassero i soccorsi, e preoccupato per la loro sorte, ha deciso di seguirli cercando di indirizzarli verso la riva.

L’uomo dal video postato si è detto meravigliato e preoccupato. Non si sa infatti da quanto tempo i cinghiali stessero nuotando, e l’uomo ha presupposto che i due animali fossero molto stanchi dato che comunque si trovavano a circa 5 miglia dalla costa. Nel video si può infatti sentire il pescatore che esclama “Una cosa mai vista, non è normale”.

Certo non capita tutti i giorni di uscire in mare aperto con la propria barca e di incontrare due nuotatori insoliti come i cinghiali a largo, motivo per cui l’uomo preoccupato ha tentato di riunire i cinghiali e scortarli sulla riva.

Il pescatore G.P. vedendo due figure nuotare da lontano, inizialmente aveva pensato che si trattasse di due squali e di aver distinto una pinna, ma avvicinandosi si è reso immediatamente conto che erano dei cinghiali in difficoltà ed ha deciso di aiutarli.

Non potendo accoglierli a bordo, dato che comunque si tratta di animali selvatici cresciuti in liberà lontani dall’essere umano, l’unica opzione per aiutarli a sopravvivere, è stata quella di avvicinarsi e seguirli facendo in modo che gli animali si dirigessero verso la terra ferma.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Loriana Lionetti