Home News Colpito nel fuoco incrociato cucciolo tratto in salvo (FOTO)

Colpito nel fuoco incrociato cucciolo tratto in salvo (FOTO)

Degli spari hanno allertato il vicinato, colpito nel fuoco incrociato il cucciolo è stato tratto in salvo grazie all’intervento della Polizia

Snickers vittima del fuoco incrociato (Screen Facebook)
Snickers vittima del fuoco incrociato (Screen Facebook)

Gli animali sono anime pure che purtroppo spesso, si ritrovano nei guai a causa dell’essere umano. O per mano dell’uomo o perché nel posto sbagliato al momento sbagliato, i pelosetti sono vittime della prepotenza e cattiveria che alberga nelle persone.
Fortunatamente spesso accanto a loro angeli custodi che pronti intervengono per salvare la loro vita.

Tra questi innocenti vittime c’è Snickers, un dolce cucciolo di dobermann che colpito nel fuoco incrociato, è riuscito a salvarsi grazie all’intervento prima della Polizia, poi della City of San Antonio Animal Care Services.

Gli agenti sono arrivati sul luogo e hanno trovato il quattro zampe ferito e dolorante per il proiettile ricevuto. Portato d’urgenza al Pronto Soccorso per animali è stato stabilizzato e portato alla clinica nell’organizzazione il giorno dopo. Non mangiava e il dolore era tanto, ma il piccolo Snickers, questo è il nome che gli è stato dato, si è dimostrato un tenace guerriero.

Potrebbe interessarti anche: Trovato cane ferito da arma da fuoco: le sue condizioni

Cucciolo colpito nel fuoco incrociato

Snickers (Screen Facebook)
Snickers (Screen Facebook)

Nel quartiere poteva sembrare una tranquilla giornata come altre, invece qualcosa turbò la calma dei residenti. Dei colpi di arma da fuoco sono stati uditi e una persona da dentro la sua abitazione sbirciando, cercando di non essere visto, ha notato un pelosetto in difficoltà nei pressi del luogo da dove si udiva il frastuono.

La Polizia di San Antonio, è arrivata sul posto e ha immediatamente visto il cucciolo a terra colpito nel fuoco incrociato. Era dolorante, innocente e solo. Un agente per la cura degli animali è stato contattato e ha portato il piccolo Snickers al Pronto Soccorso per Animali. Qui il quattro zampe è stato stabilizzato per poi essere trasportato il giorno seguente alla clinica della City of San Antonio Animal Care Services.

In un primo momento il pelosetto non voleva mangiare, il dolore provato aveva la meglio. Tutto il team si è stretto intorno a lui cercando di rassicurarlo, facendogli capire che sarebbe stato al sicuro.

La guarigione sta procedendo nel migliore dei modi anche se per il momento il cucciolo non sia ancora fuori pericolo e presto quando sarà di nuovo in forze, sarà finalmente pronto per cercare quella che diventerà la sua famiglia per sempre, che lo proteggerà e amerà come mai prima nella sua vita.