Home News Una coppia trova un gattino completamente bagnato sulle scale di casa

Una coppia trova un gattino completamente bagnato sulle scale di casa

Durante una giornata piovosa, una coppia si ritrova un gattino sulle scale di casa: dopo poche ore decide di adottarlo.

Gatto Leo
Il gatto Leo dopo essere stato salvato dalla coppia di Roma (Fonte Personale)

Avete presente quando si parla di vita? Provate a parlare con qualcuno che se la sente davvero addosso. Non vi dirà mai che la vita è bella o brutta. Vi dirà che vita gli o le piace. Perché la vita, che accade, bella o brutta che sia, non può che piacere soltanto per il fatto che… accade!

Lo sperimentano tutte quelle che persone che, lungo il cammino, hanno deciso, almeno un po’, di aprirsi verso la meraviglia dell’ignoti. E nell’ignoto, grazie al loro istinto, grazie al loro essere presenti quando meno ce lo aspettiamo, grazie al loro “non essere” umani, ci sono anche i nostri amici a quattro zampe. Anzi: c’è il “regno” animale stesso.

E dove trovarla, un po’ di meraviglia, se non nell’incontro con un piccolo animale sperduto nelle vie, nelle strade, nelle piazze e nei palazzi di una grande metropoli, quale, ad esempio, può essere Roma? A testimonianza di ciò una coppia di giovani, un ragazzo e una ragazza, della capitale stessa, che nelle ultime ore ha deciso di dare vita al proprio anno in maniera… diversa!

Il gattino appare sulle scale di casa: la coppia decide di portarlo con sé nel nuovo appartamento

Gatto Leo
Il gatto Leo disteso sul letto di casa (Fonte Personale)

La regola, per vivere una vita un tantino fuori dagli schemi, è sempre la “solita”: sapersi meravigliare. Se si è convinti di ciò, lo si può fare anche davanti il portone di casa o sulle scale del nostro condominio. Non conta il posto, ma il viaggio interiore. Lo stesso che, nella capita d’Italia, poche ore fa, hanno iniziato a fare Alessio e Sara.

LEGGI ANCHE >>> Il gatto adottato che si addormenta solo se…

Due giovani ragazzi che vino da sempre (o quasi) in quel di Roma e che, pochi giorni fa, hanno iniziato il loro 2021 in maniera del tutto diversa. Nel mentre tornavano a casa della madre della ragazza, hanno trovato dinanzi a loro un gattino, chiamato in un secondo momento Leo, pronto ad attenderli. Ovviamente attendere si fa per dire: non tanto perché il gattino non volesse, anzi, tutt’altro. Ma proprio perché, prima di varcare l’ultima rampa di scale del condominio, i due non si aspettavano un tale incontro.

Nella capitale era una giornata più che piovosa e il piccolo Leo, di pochi mesi, era tutto bagnato. I due non ci hanno pensato un istante in più. Mentre lui li fissava, loro lo hanno portato in casa. E da lì è nato l’amore. Ma non solo: nell’arco dell’ultimo periodo, Alessio e Sara erano alla ricerca di una casa. Poche ore fa il telefono ha squillato e i due hanno ricevuto la chiamata che attendevano da tempo.

LEGGI ANCHE >>> Stava per essere abbattuto, gatto con la scoliosi viene adottato

Leo è stato portato subito dal veterinario per le visite di controllo. Quest’ultimo lo ha trovato in ottime condizioni. Sembra proprio che sia arrivato nella loro vita al momento giusto e nel posto giusto: dinanzi a delle scale che, alla fine, dovevano essere percorse insieme. Ora, la giovane coppia varcherà la nuova porta di casa assieme al loro amico a quattro zampe. Leo già scalpita per riempire il loro quotidiano. Alla nostra redazione hanno lasciato detto: “Oggi, insieme, possiamo dire che questo gattino fa parte della nostra mini-famiglia, che presto si accingerà a riunirsi dentro il nostro nuovo appartamento”.

Davide Garritano