Home Curiosita Stava per essere abbattuto, gatto con la scoliosi viene adottato

Stava per essere abbattuto, gatto con la scoliosi viene adottato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:00
CONDIVIDI

Un gatto con la scoliosi stava per essere abbattuto, ma è stato salvato dal veterinario e ha trovato casa

gatto scoliosi
Gatto con la scoliosi (Foto Instagram pitoethecat)

Questa storia particolare è accaduta circa tre anni fa. Un gatto che all’apparenza sembrava obeso in realtà aveva la scoliosi. Il felino, che stava per essere abbattuto, è stato salvato da Marie e la sua famiglia.

I genitori di Marie sono dei veterinari. Un giorno nel loro studio si è presentato un uomo che vendeva animali con l’intenzione di abbattere il gatto poiché, a causa della sua scoliosi, sarebbe stato difficilmente acquistato.

Quando il veterinario ha visto il povero gattino grigio, il cui nome è Pitoe ha capito subito che era un esemplare speciale.

Il gatto, a prima vista sembra semplicemente obeso ma in realtà, come mostrato dalla radiografia, il felino è nato con una grave scoliosi e aveva difficoltà a muoversi. La sua spina dorsale si contorce nella parte inferiore, dandogli questa forma allargata.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto Munchkin, il felino dalle gambe corte: caratteristiche e curiosità

Una seconda possibilità di vita per il gatto con la scoliosi

gatto
Gatto con la scoliosi (Foto Instagram pitoethecat)

Capendo che il gattino avrebbe potuto vivere ancora una vita felice anche se aveva problemi di mobilità, la madre di Marie si è opposta con tutte le sue forze alla soppressione del felino e ha deciso di prendersi cura dell’animale.

Così il vecchio proprietario di Pitoe ha acconsentito a lasciarla alla clinica veterinaria.
Il gatto è stato poi affidato ai nonni di Marie. I suoi nonni avevano sempre desiderato un micio, ma temevano che il loro appartamento non fosse il luogo ideale per un felino vivace.

“I miei nonni adorano coccolarla e viziarla”- ha detto Marie – “La controlliamo tutti affinché rimanga sana.” A causa della colonna vertebrale, il corpo di Pitoe si è sviluppato maggiormente in larghezza che in lunghezza.

Ha anche una delle zampe posteriori che non riesce a muovere agilmente, creandole altre difficoltà durante i movimenti.

Potrebbe interessarti anche: I benefici di avere un gatto in casa: ottimi motivi per adottare un felino

Pitoe non è brava a saltare, ma è una scalatrice eccezionale e esperta: “Adora guardare tutti i particolari fuori dalla finestra” – racconta Marie – “Adora i pisolini e il cibo come qualsiasi altro gatto e ama anche spostare di continuo la sua ciotola d’acqua.”

I proprietari di Pitoe si assicurano che il micio segua una dieta sana per tenere sotto controllo il suo peso e, sebbene non sia agile come gli altri gatti, i nonni di Marie fanno di tutto per spronarla e tenerla attiva.

I suoi padroni la amano esattamente così come è. “È un gattino dolcissimo”, ha detto Marie – “È molto tranquilla, il che è perfetto per i miei nonni, ma sa anche essere molto giocosa.”

M. L.