Home News Cucciolo abbandonato con ancora il cordone ombelicale (FOTO)

Cucciolo abbandonato con ancora il cordone ombelicale (FOTO)

Il cucciolo rischiava di soffocare, abbandonato in un borsone appena nato con ancora la placenta e il cordone ombelicale. Oggi è felice

Cucciolo appena salvato (Screen Facebook)
Cucciolo appena salvato (Screen Facebook)

Non ci saranno mai parole abbastanza adatte per spiegare quanto sia orribile l’atto dell’abbandono. E non ci saranno mai abbastanza parole per poter chiedere a chi riesce a compiere un atto così ignobile, come abbia potuto farlo.

Ci sono casi nei quali è l’unica soluzione. Dover rinunciare al proprio amico a quattro zampe è l’unico modo per potergli permettere di vivere una vita migliore. Ma questi casi si distinguono nettamente dagli altri per le modalità. C’è accortezza, accuratezza e soprattutto amore anche ne momento del distacco. Si cercano strutture, posti sicuri o persone meravigliose che si è certi si prenderanno cura dei pelosetti.

Il gesto da condannare è quando viene compiuto con egoismo, cattiveria e senza un briciolo di compassione per la povera creatura che si sta lasciando sola contro il mondo. Ancora più terribile quando a venire lasciato solo è un cucciolo appena nato.

Un cucciolo che ancora non ha aperto per la prima volta i suoi occhietti. Un cucciolo che viene ritrovato in un borsone, con ancora la placenta e il cordone ombelicale attaccato.
Abbandonato in un giardino, è stato trovato e gli sono state prestate le prime cure.

La sua storia è arrivata alla nota organizzazione This is Huston, che sapendo quanto possano essere delicati e importanti i primi giorni di vita per un animale ha deciso di prenderlo con se.

Questi sono giorni speciali per il piccolino, che a pochi mesi di vita, è stato finalmente adottato, così da poter iniziare la sua vita con una famiglia che si prenderà per sempre cura di lui.

Potrebbe interessarti anche: Lea una cagnolina guerriera: ha combattuto fino alla salvezza (FOTO)

Cucciolo abbandonato con ancora il cordone ombelicale

Cucciolo ha trovato una famiglia (Screen Facebook)
Cucciolo ha trovato una famiglia (Screen Facebook)

E’ stato ritrovato nel giardino di una persona del tutto ignara di quello che avrebbe trovato una volta aperto il borsone, rinvenuto nella sua proprietà. Nessuno avrebbe mai creduto che qualcuno potesse fare una cosa del genere.

Minuscolo, appena nato, infreddolito, affamato, con la placenta e ancora il cordone ombelicale attaccato, c’era un cucciolo che non aveva ancora mai aperto i suoi occhietti. Troppo piccolo per il terribile destino che gli era stato inflitto. Stava per soffocare e se nessuno fosse intervenuto, la sua storia avrebbe avuto tutt’altro finale.

Fortunatamente di persone meravigliose ne è pieno il mondo. Immediate le prime cure al piccolino e appena la sua storia è arrivata all’organizzazione This is Houston, sono intervenuti.

Sapendo quanto importanti e delicati possano essere i primi giorni di vita per un piccolino appena nato, soprattutto per evitare gravi problemi di salute che avrebbe potuto portarsi in avanti nel tempo, l’associazione si è presa cura di lui.

L’amore e la dedizione con i quali gli operatori si sono dedicati a lui, hanno fatto si di riuscire in qualche modo a far fronte anche alla mancanza della sua mamma. In questi giorni una meravigliosa notizia: finalmente il cucciolo è stato adottato! Così finalmente il piccolino potrà iniziare la sua vita nel migliore dei modi, con una famiglia che lo ama ma soprattutto che lo proteggerà per sempre!

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

F.D.M