Home News Smuove con il muso il fratellino ferito e lo supplica di resistere...

Smuove con il muso il fratellino ferito e lo supplica di resistere ancora un po’ – VIDEO

Un cucciolo ha smosso con il muso il suo fratellino con una zampa ferita per rincuorarlo e supplicarlo di resistere ancora un po’

cucciolo rincuora fratellino zampa ferita
Cucciolo di cane rincuora il fratellino con una zampa ferita (Screenshot Video)

Un cucciolo di cane giaceva a terra, adagiato al di sopra di un sacchetto della spazzatura, con una ferita alla zampa. La lesione riportata dal povero pelosetto era grave e sanguinava. Il quattro zampe non riusciva più a camminare né a stare in piedi.

Sua madre era estremamente preoccupata per le condizioni del suo cucciolo e il suo fratellino non riusciva a capire perché il Fido non si alzasse per correre e giocare con lui.
Il pelosetto aveva urgente bisogno di aiuto e per fortuna sono arrivati i volontari di Animal Aid Unlimited in suo aiuto.

Il suo fratellino ha una zampa ferita, cucciolo di cane cerca di rincuorarlo

cucciolo smuove testa cagnolino ferito
Cucciolo di cane rincuora il fratellino con una zampa ferita (Screenshot Video)

Quando i volontari sono arrivati sul posto, il cucciolo di cane si è fiondato verso il fratellino con la zampa ferita e lo ha smosso un po’ con la testa, cercando di rincuorarlo e rassicurarlo: l’aiuto di cui aveva disperatamente bisogno era finalmente giunto.

Il cagnolino, però, era così spaventato che, quando i volontari si sono avvicinati a lui per recuperarlo, ha cercato di scappare nonostante la zampa ferita e l’immenso dolore che provava.

Fortunatamente, poco dopo, il Fido ha intuito i buoni propositi dei soccorritori e si è affidato alle loro cure. L’arto anteriore del pelosetto presentava una lesione piuttosto seria e la distesa di sacchetti di plastica che mamma e cagnolini usavano come dimora non era di certo il luogo adatto per curarla.

Così i volontari di Animal Aid Unlimited hanno avvolto il cucciolo in una coperta e lo hanno portato nel loro ospedale per visitarlo e curare la sua zampa ferita.
Durante il trattamento, il piccolo quattro zampe ha dato prova di tutto il suo coraggio, lasciando che lo staff ripulisse e disinfettasse la ferita, senza lamentarsi o fare resistenza.

Dopo aver fasciato l’arto, i volontari hanno dato degli antibiotici al cane per evitare infezioni alla ferita. Infine, hanno scelto un nome per il tenero cucciolo: Jimmi.

Il seguente video contiene immagini forti che potrebbero urtare la suscettibilità delle persone più sensibili: si sconsiglia la visione a un pubblico facilmente impressionabile.

Potrebbe interessarti anche: Cane malato di tumore si ricongiunge con sua sorella nel loro box – VIDEO

Dopo aver ricevuto tutte le cure necessarie, al quattro zampe è stato dato del cibo che ha divorato in un lampo. Il pelosetto ha compreso di potersi fidare dei soccorritori che lo stavano aiutando e guarendo, così pian piano ha iniziato a tranquillizzarsi e a sentirsi sempre più a suo agio in struttura.

Jimmi ha iniziato anche a fare amicizia e a scambiarsi coccole e carezze con gli altri pelosetti presenti in ospedale, ma nonostante le attenzioni dello staff e i suoi nuovi amici, il cucciolo spesso si mostrava triste e nostalgico.

I volontari non hanno impiegato molto a capire cosa non andava: al cagnolino mancavano la sua mamma e il suo fratellino.

Potrebbe interessarti anche: Mamma cane implora aiuto per il suo cucciolo che sta morendo – VIDEO

Così, per non tenere ancora separato il piccolo quattro zampe dalla sua famiglia, i volontari hanno atteso che le sue condizioni si ristabilizzassero, per poi riportare il cagnolino nel luogo in cui era più felice: “a casa”.

Lo staff ha continuato a fornire cure al cane fino a che il trattamento non ha portato alla completa guarigione della sua zampa.
Ora Jimmi è di nuovo un cucciolo sano e felice insieme alla sua famiglia.