Home News Cucciolo si aggrappa alla sua salvatrice quando capisce di essere al sicuro...

Cucciolo si aggrappa alla sua salvatrice quando capisce di essere al sicuro – VIDEO

Basil è un cagnolino che è nato e vissuto per strada fino a quando una volontaria ha incrociato il suo cammino e lo ha tratto in salvo. Conscio di essere finalmente al sicuro, il cucciolo si è steso sulle gambe della sua salvatrice

cucciolo randagio accoccola salvatrice
Cucciolo si aggrappa alla sua salvatrice quando capisce di essere al sicuro (Foto Facebook)

La vita di un cane randagio non è per nulla semplice, e in particolar modo se si tratta di un cucciolo rimasto solo al mondo. Come nel caso di Basil, un cagnolino che già in tenera età ha dovuto affrontare da solo tutte le difficoltà della vita di un cane di strada.

Ma, un giorno, una volontaria ha notato il suo sguardo triste e spaventato e ha deciso di prenderlo sotto la propria ala. Quando il cucciolo ha capito che finalmente qualcuno era giunto in suo soccorso, si è adagiato sul grembo della sua salvatrice, conscio che ormai era al sicuro.

Capisce di essere al sicuro: cucciolo randagio si stende sulle gambe della sua salvatrice

cucciolo stende gambe salvatrice
Cucciolo randagio si stende sulle gambe della sua salvatrice quando capisce di essere al sicuro (Foto Facebook)

La volontaria e fondatrice di Thai Street Paws Rescue, Tamara Johnston, era impegnata in uno dei suoi tanti interventi per aiutare i cani randagi in difficoltà, quando si è imbattuta nel piccolo quattro zampe particolarmente bisognoso di aiuto.

Quel giorno Tamara aveva girovagato per le strade di Songkhla, in Thailandia, e dopo aver prestato soccorso ai randagi della zona si era fermata in un negozio per comprare una bibita. Ma proprio in quel momento, qualcuno ha attirato la sua attenzione.

Un cucciolo di circa due mesi vagava da solo per strada. Il cagnolino aveva lo stomaco gonfio a differenza del suo corpicino esile, era ricoperto di parassiti, ma soprattutto aveva uno sguardo disorientato e spaventato.

Vedendo il piccolo solo e preoccupata per le sue condizioni, Tamara ha cercato di ottenere informazioni sul cucciolo dai residenti del posto. La donna ha così scoperto che il cagnolino era rimasto solo al mondo: la sua mamma non era con lui e la sua sorellina era stata investita da un’auto poco tempo prima.

Senza un proprietario, senza una casa e senza qualcuno che si occupasse di lui, il cucciolo vagava per le case in cerca di qualcosa da mangiare e, probabilmente, non sempre riusciva a trovare abbastanza cibo per quietare la sua fame

Venuta a conoscenza della delicata situazione del cagnolino, Tamara ha capito che non poteva lasciare un animaletto così piccolo a badare a se stesso. Così l’ha raccolto, caricato in auto e si è diretta subito da un veterinario per farlo controllare.

Il cucciolo, a cui la donna ha dato il nome di Basil, sembrava aver capito dal primo momento le buone intenzioni della sua salvatrice. Il cagnolino, infatti, non ha mostrato la minima resistenza a seguire la donna e, una volta giunto in macchina, è rimasto per tutto il viaggio sdraiato sulle gambe della donna, mostrando uno sguardo più tranquillo come di chi ha compreso che finalmente è al sicuro.

Il veterinario ha prestato al piccolo Basil tutte le cure necessarie per curare il cane da pulci e zecche e migliorare le sue condizioni di salute. Il cucciolo è rimasto in cura per diversi giorni, fino alla sua completa guarigione, per poi poter essere vaccinato e sterilizzato.

Potrebbe interessarti anche: Cane randagio piange di gioia per il cibo ricevuto: l’attimo toccante -VIDEO

Da quando si era totalmente affidato a Tamara, il cucciolo sembrava tranquillo e sollevato dalla presenza della donna: “Era quasi come se sapesse che qualcuno lo avrebbe aiutato. Non si mosse, si accoccolò tra le mie braccia e si addormentò. Sapeva di essere al sicuro”.

Potrebbe interessarti anche: La vita di un cane randagio attraverso i suoi occhi: il video emozionale

La fondatrice di Thai Street Paws Rescue ha continuato ad occuparsi di Basil fino a quando il cagnolino ha trovato la sua famiglia ideale.
Sebbene questo pelosetto abbia trascorso dei momenti difficili, grazie all’aiuto di una persona amorevole ha potuto conoscere un mondo totalmente diverso da quello visto finora. Ma soprattutto, Tamara è riuscita a tramutare i suoi occhioni tristi e smarriti e a donargli la protezione e la spensieratezza che aveva sempre desiderato.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

M. L.