Home News Cucciolo scompare da casa e torna con un trauma sulla testa (FOTO)

Cucciolo scompare da casa e torna con un trauma sulla testa (FOTO)

Il cucciolo scompare dalla sua casa, tornando poi con un trauma alla testa. Il dolore era troppo e il pelosetto non smetteva di piangere

Chuy appena portato alla This is Houston (Screen Facebook)
Chuy appena portato alla This is Houston (Screen Facebook)

Gli animali purtroppo sono sempre in pericolo. Lontano dai genitori umani, che sono in costante ansia per loro, non possono essere mai certi che non ci sia nessun malintenzionato in agguato. I pericoli sono sempre dietro l’angolo e cattive persone sempre pronte ad agire, compiendo atti vergognosi.

Purtroppo non si può prevenire tutto e a volte capita che i quattro zampe sfuggano dall’amorevole porto sicuro che è la propria casa. L’ansia di quando sono lontani è molta che cresce quando tornano feriti.

Come è accaduto al piccolo Chuy, cucciolo che scompare da casa per poi tornare con un trauma alla testa. Il dolore provato era troppo e non riusciva a smettere di piangere. I suoi genitori umani, non potevano occuparsi delle cure, lo hanno consegnato nelle amorevoli mani della This is Houston, che si prende cura di lui.

Potrebbe interessarti anche: Pitbull abbandonato in un parcheggio: terribili le condizioni (FOTO)

Cucciolo torna con un trauma alla testa dopo che scompare da casa

Chuy (Screen Facebook)
Chuy (Screen Facebook)

Circa un mese fa il cucciolo scompare da casa sua, per tornare poi con un trauma alla testa. La ferita così profonda e grave, che per il forte dolore il piccolo Chuy non riusciva a smettere di piangere.

I suoi genitori umani non potendo occuparsi delle sue cure, hanno deciso di affidarlo alla This is Houston, certi che non lo avrebbero mai abbandonato. Portato al pronto soccorso, si è scoperto essere presenti traumi da corpo contundente e ferite da puntura.

Non sapremo mai cosa è successo a questo piccolino” scrive la This is Houston sulla propria pagina social per raccontare la storia di Chuy “ciò che importava era che finalmente fosse al sicuro e ricevesse le cure di cui aveva bisogno“.

Le immagini contenute nel seguente post potrebbero urtare la vostra sensibilità: si sconsiglia la visione a un pubblico facilmente impressionabile

Operato è stata riparata la ferita riportata sulla testa, che gli ha provocato del gonfiore sul viso per qualche giorno, circa due settimane. “Metà del suo viso era un po’ sbigottito ma finalmente è tornato normale” aggiornano sul post “sospettiamo che sia un mix pastore/belga malinois ed ha circa 4 mesi“.

Raccontano di lui che è socievole con gli altri cani, è molto educato e impara davvero in fretta. Ora che è tornato in forze, potrà iniziare la ricerca della sua nuova casa, dove sicuramente sarà coccolato e amato per sempre.