Home News Cucciolo ucciso: il suo corpo nascosto in uno zainetto nero – FOTO

Cucciolo ucciso: il suo corpo nascosto in uno zainetto nero – FOTO

CONDIVIDI
cucciolo ucciso
(Facebook)

Cucciolo ucciso, il suo corpo nascosto in uno zainetto nero: pubblicata la foto, ora si cerca il responsabile di questo brutto episodio.

Una ricompensa di cinquemila dollari è stata offerta per avere informazioni che possano portare all’arresto e alla condanna in un caso di strangolamento di un cucciolo a Santa Rosa, in California. Il Fondo per la difesa legale degli animali ha offerto la considerevole ricompensa per contribuire a rendere giustizia a un cucciolo di otto mesi. Il povero animale è stato scoperto morto all’interno di uno zaino nero alla fine del mese scorso.

Leggi anche –> Cuccioli in vetrina: uno di loro muore, l’altro lo accudisce – VIDEO

La denuncia dell’episodio: si cerca chi ha ucciso il cucciolo

Le immagini di quello zainetto abbandonato hanno lasciato molti senza parole. Si tratta di un gravissimo caso di crudeltà. Il 10 agosto, Sonoma County Animal Services ha fornito dettagli sul caso di crudeltà. Hanno scritto: “Stiamo attualmente conducendo un’indagine sugli abusi sugli animali e chiediamo assistenza alle persone. Venerdì 27 luglio alle 15:15 qualcuno ha trovato uno zaino sul lato della strada a Todd Rd. vicino a Stony Point Rd. nella parte occidentale di Santa Rosa”.

Secondo l’agenzia per il benessere degli animali, scrive la pagina Facebook, “il cane all’interno dello zaino era un meticcio di Chihuahua bianco e marrone che aveva circa otto mesi. Il cucciolo era all’interno di uno zaino nero “Outdoor Products” con cinturini rossi”. Una necroscopia ha concluso che il cucciolo è morto per asfissia da strangolamento; il cucciolo trovato morto non aveva un microchip. Anche per questo non si riesce a risalire al suo proprietario.

Leggi anche –> Cane ucciso da poliziotto durante un arresto, le controverse immagini – VIDEO