Home News Cuccioli in vetrina: uno di loro muore, l’altro lo accudisce – VIDEO

Cuccioli in vetrina: uno di loro muore, l’altro lo accudisce – VIDEO

CONDIVIDI
cuccioli
(screenshot video)

Cuccioli in vetrina in un negozio di Atene: uno di loro muore, l’altro lo accudisce, il triste episodio in una delle vie dello shopping.

Un minuscolo cucciolo di pechinese ha fatto del suo meglio per leccare il suo compagno di cucciolata morto. Il tutto è avvenuto davanti a diverse persone commosse. Queste infatti hanno osservato il comportamento del cucciolo in una vetrina di un negozio di animali ad Atene, in Grecia. Secondo il Daily Mail, il negozio di animali domestici è situato nel quartiere dello shopping di Pagrati. Nelle immagini, il cucciolo può essere visto leccare il volto del suo compagno.

Leggi anche –> Incendi, Grecia: salvati due cani superstiti, vivi per miracolo

Atene: la triste vicenda dei cuccioli tenuti in vetrina

Il cucciolo lecca e spinge il suo compagno senza vita nel tentativo di riportare in vita il piccolo. Secondo i media locali, i cuccioli erano stati tenuti in una piccola finestra. Alcuni fogli di giornale coprivano le feci e l’urina dei piccoli. Il negozio di animali non ha una licenza per vendere cani o gatti e i difensori dei diritti degli animali sono attualmente in procinto di ottenere un ordine del tribunale per eseguire una necroscopia del cucciolo deceduto.

Si dice che il proprietario del negozio di animali si sia rifiutato di consegnare il corpo del cane morto per gli esami forensi. Lo stesso negozio di animali aveva subito una denuncia per il comportamento tenuto diversi anni prima. La denuncia era avvenuta da parte della Panhellenic Animal Welfare and Environmental Federation nell’estate 2011. Secondo alcuni veterinari, invece, l’azienda lavorava secondo le norme sul benessere degli animali.

Le immagini strazianti dei compagni di cucciolata e del comportamento del piccolo sopravvissuto sono state riprese in un video, divenuto virale. A quanto risulta, nessun arresto è stato effettuato per questo triste e gravissimo episodio di maltrattamento di animali.

Leggi anche –> Crudeltà animali: cacciatori uccidono mamma orsa e i suoi due cuccioli nella tana