Home News Diventato famoso dopo l’incidente, ora lo rapiscono per costringerlo a…

Diventato famoso dopo l’incidente, ora lo rapiscono per costringerlo a…

L’incidente aveva trasformato la sua vita per sempre rendendolo famoso ma quando alcuni uomini lo rapiscono accade il peggio.

famoso dopo incidente rapiscono
Il Pitbull Lalo (Youtube – El Dominical de Panamericana)

Era divenuto una vera e propria celebrità locale, adorato per la sua la sua indomabile speranza, il Pitbull di nome Lalo. Dai magnetici occhi celesti e dall’espressione corrucciata, l’esemplare aveva continuato ad attendere il suo padrone dopo aver assistito alla sua scomparsa, in seguito a un fatale incidente, tra le corsie dell’ospedale.

Diventato famoso dopo l’incidente, ora lo rapiscono per costringerlo a…

famoso dopo incidente rapiscono
Il Pitbull dalla speranza rubata (Youtube – El Dominical de Panamericana)

Paragonato al pelosetto simbolo di tale appassionante storia tra finzione e realtà, il famoso cane protagonista della pellicola “Hachiko – Il tuo migliore amico” – con Richard Gere – Lalo, dopo la morte del suo padroncino, aveva scelto di non abbandonare mai più le strade popolate della località di Callao, una nota zona portuale del Perù.

Potrebbe interessarti anche >>> Lalo, dopo l’incidente fatale il cane aspetta per mesi il suo padrone – VIDEO

Il docile esemplare era stato accolto con estrema benevolenza dagli abitanti del posto e da tutti coloro che lavorano attualmente nella struttura ospedaliera limitrofa e che si accingono a raccontare l’epilogo nefasto della sua storia. Un piccolo rifugio era stato adottato a mò di casa – a poca distanza dall’ingresso dell’ospedale – per rispettare la sua devota attesa e, in cambio, Lalo si dimostrava una tacita ma insostituibile compagnia per ciascuno dei suoi abitanti.

Purtroppo nei giorni scorsi, di un novembre non troppo piovoso, Lalo – dopo essere sparito dal suo solito rifugio – è stato infine ritrovato in condizioni spaventose. Le gravi ferite riportate sul corpo del Pitubull hanno raccontato senza parole quello che i cittadini della località temevano sin dalle prime ore della sua misteriosa scomparsa. Lalo non si sarebbe mai allontanato di sua volontà. Difatti si è poi scoperto che il Pitubull dagli occhi celesti era stato rapito.

Anche le intenzioni dei malviventi, che hanno compiuto un simile atto, è poi divenuta palese senza lasciare alcun dubbio ai veterinari e alle autorità. Mentre gli abitanti si impegnavano in una ricerca unanime, che prevedeva inoltre una ricompensa per coloro che avessero contribuito al suo ritrovamento, Lalo sarebbe stato costretto a partecipare ad alcuni combattimenti clandestini.

Potrebbe interessarti anche >>> Mutilato senza pietà, viene trasportato d’urgenza in ospedale: la violenza 

Probabilmente non adatto a partecipare attivamente alla violenza per cui era stato rapito, Lalo ha subito i colpi e i morsi di altri esemplari addestrati a tale attività, per poi essere abbandonato sul ciglio della strada. “Gli hanno fatto male alle orecchie“, hanno tenuto a informare i veterinari dopo averlo trasportato in un luogo sicuro per evitare ritorsioni, ma pare – fortunatamente – che “si stia riprendendo” e che potrà beneficiare, quando sarà pronto a uscire, di una meritevole adozione.