Home News In arrivo il primo Dog Film Festival: tre sezioni a cui potersi...

In arrivo il primo Dog Film Festival: tre sezioni a cui potersi iscrivere

Intorno ai nostri amici a quattro zampe si forma diversi progetti davvero interessanti: uno di questi è il Dog Film Festival. Le selezioni, per tre sezioni diverse fra loro, sono già aperte. Spazio all’amore e alla creatività nel mondo canino.

Dog Film Festival Bando
Una fotografa mette in posa il suo cane per uno scatto (Facebook – Dog Film Festival)

Molto spesso attorno ai nostri amici a quattro zampe si vengono a formare dei progetti davvero interessanti o, anche, alternativi e creativi al tempo stesso. A tal proposito bisogna sempre farsi trovare pronti, per dare sfogo all’immaginazione, creatività e amore nei loro confronti. Ed ecco che ne spunta un altro, di progetto, ricco della stessa creatività poc’anzi citata: il primo Dog Film Festival. Un programma che mette al centro l’amore, e non solo, per il mondo canino. Le selezioni sono già aperte, mentre le sezioni a cui si può prendere parte sono tre. Non ci resta che conoscerle assieme

Il primo Dog Film Festival invita a esporre l’amore nei confronto dei cani: ognuno col proprio talento

Dog Film Festival Bando
Un ragazzo gioca con un cucciolo di cane (Facebook – Dog Film Festival)

Una volta scovati, vanno presi in considerazione e portati alla luce per ciò che di bello regalano. Parliamo dei tanti progetti in giro per il mondo dentro ai quali i protagonisti sono i nostri amici a quattro zampe. E oggi parliamo del primo Dog Film Festival. Primo perché sarà interamente concentrato sul mondo canino.

LEGGI ANCHE >>> Stanziati 200mila euro per un’oasi felina: progetto ambizioso

Tanti aspetti al centro di questo progetto: empatia, sensibilità, immaginazione, amore per i cani. Ma la prima cosa da sapere è che si svolgerà in una edizione digitale, per via della pandemia da coronavirus. Tre fasi: la prima, dal 15 marzo al 30 maggio 2021, vedrà l’iscrizione al Bando e l’invio delle opere. La seconda, interamente nel mese di giungo, esattamente dal 5 al 25 vedrà il giudizio sulle opere spedite da parte di una giuria di esperti. La terza e ultima, in programma per l’8 luglio, sarà quella che vedrà l’assegnazione del primo DFF Awards.

Ma non c’è solamente una sezione, o se volete un solo aspetto, da prendere in considerazione. Proprio perché il programma punta sulla creatività delle persone al fianco dei loro cani, sono state stipulate ben tre sezione alle quali prendere parte. Vediamole insieme.

  • PRODUCERS. Una sezione dedicata alle produzioni, distribuzioni e ai vari videomaker che vorranno inviare i loro lungometraggi, corti, animazioni.
  • LOVERS. Una sezione più romantica e sentimentale. Dedicata a tutti coloro che vorranno condividere una loro giornata passata assieme al proprio cane. Le opere di questa sezione verranno valutate tramite un Video Contest aperto sul canale YouTube.
  • WRITERS. La sezione della “penna”. Coloro i quali vorranno raccontare una storia che abbia come protagonista un cane.

LEGGI ANCHE >>> Il progetto che aiuta i malati di Covid: “Zamp-eggiando” entra in azione

Insomma, ce n’è per tutti. Un progetto dalle mille sfaccettature che tende una mano, anzi più di una, al mondo dei cani e alla creatività di coloro che guardano a questo mondo con occhi diversi. Non resta che iscriversi al bando sul sito ufficiale del primo Dog Film Festival.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.