Home News Donna picchia brutalmente il cane con una scarpa: il video la inchioda

Donna picchia brutalmente il cane con una scarpa: il video la inchioda

Picchia selvaggiamente un piccolo cagnolino con una scarpa  e viene ripresa dalle telecamere che fanno si che la polizia possa arrestarla

Picchia selvaggiamente il cane con una scarpa il video la incastra (Screen Video)
Picchia selvaggiamente il cane con una scarpa il video la incastra (Screen Video)

Il filmato agghiacciante ha fatto il giro del web e riprende una donna che senza alcun motivo si scaraventa ferocemente contro un piccolo cagnolino bianco indifeso che sembra trovarsi sul pianerottolo di un palazzo.

Il filmato mostra infatti la donna che arriva dalle scale, segue il corridoio e che si sfila una delle sue calzature iniziando a picchiare ferocemente quello che sembra un piccolo maltese bianco.

Donna picchia il cane con una scarpa

Picchia selvaggiamente il cane con una scarpa il video la incastra (Screen Video)
Picchia selvaggiamente il cane con una scarpa il video la incastra (Screen Video)

Il filmato molto inquietante è stato diffuso in rete il 17 dicembre e ora dopo circa 2 mesi la polizia ha annunciato finalmente di aver arrestato la donna crudele che si è macchiata di questo terribile gesto.

Secondo quanto riportato dal 11 Alive News la polizia di Atlanta, in Georgia ha catturato la donna che nel filmato ripreso della telecamera collegata a un campanello, aveva picchiato con una scarpa il povero cagnolino indifeso sul pianerottolo di alcuni appartamenti situati al 3378 di Greenbriar Pkwy SW.

Il video sconvolgente riprende il povero piccolo che viene picchiato con la calzatura e piange disperatamente per circa 15 secondi prima che la donna smetta di picchiarlo e lo raccolga da terra per portarlo via.

Gli agenti hanno interrogato tutti gli abitanti degli appartamenti, ma nessuno sembrava conoscere la donna crudele e nessuno sapeva quindi identificarla.

La polizia brancolando nel buio  ha quindi diffuso il video in rete  nella speranza che qualcuno potesse riconoscerla, offrendo anche una ricompensa di  5.000 Dollari, anche se le informazioni fossero arrivate da una fonte anonima.

Dopo circa 2 mesi finalmente anche grazie all’aiuto del pubblico la polizia ha potuto identificare la donna di nome Dwanisha Rayneice Hitchens che è stata immediatamente arrestata e pota presso l’ufficio dello sceriffo della contea di Fulton.

La donna per il suo crudele atto è stata immediatamente incarcerata nella prigione della contea di Fulton con l’accusa di crudeltà verso gli animali e dovrà affrontare un processo per il suo gesto crudele e disumano.