Home News Donna ripresa mentre picchia ripetutamente il cane con una scopa (Video)

Donna ripresa mentre picchia ripetutamente il cane con una scopa (Video)

Sono diverse le segnalazioni lanciate contro una donna che è stata ripresa mentre con il bastone di una scopa picchia selvaggiamente il cane accucciato sul balcone della sua abitazione.

Donna ripresa mentre picchia ripetutamente il cane con una scopa (Screen Video)
Donna ripresa mentre picchia ripetutamente il cane con una scopa (Screen Video)

Il video dell’orribile gesto è stato ripreso da un vicino infuriato del comportamento della donna, il video di cica 10 minuti infatti non riprenderebbe lo stesso giorno ma vari giorni in cui il cane è stato brutalmente mal menato con la scopa.

Nel video infatti il cane un Golden Retriever viene picchiato sul balcone del condominio Skypark Residences a Sembawang.  L’SPCA ( Society for the Prevention of Cruelty to Animals) ha commentato la raccolta di clip riprese in diversi giorni.

Il terrificate video ripreso da un vicino della donna che picchia il cane con una scopa

Donna ripresa mentre picchia ripetutamente il cane con una scopa (Screen Video)

La crudeltà con cui la donna prende a bastonate il cane ha denotato come il gesto sembri essere una routine, un utente sul social Facebook ha deciso infatti di pubblicare il video dopo che una persona che è rimasta nell’anonimato ha ripreso i vari eventi.

La persona che ha postato il video ha dichiarato di aver sottoposto il video all’SPCA e all’Animal & Veterinary Service, dopo la segnalazione infatti la SPCA ha affermato di essere stata avvisata della situazione e di aver messo al corrente le autorità per ulteriori azioni legali.

Un portavoce ha infatti asserito : “Speriamo che le autorità agiscano con fermezza contro l’aggressore e garantiscano la sicurezza del cane.

“La SPCA non tollera alcun abuso nei confronti degli animali!”.

“I proprietari degli animali domestici hanno una responsabilità nei confronti della sicurezza dei loro animali e non dovrebbero ricorrere a punizioni fisiche o atti di abuso”.

“Incoraggiamo fortemente l’uso di metodi di addestramento umani e senza forzature che sono scientificamente provati e supportati da professionisti qualificati per creare un ambiente di apprendimento positivo per i tuoi animali domestici.

“Ringraziamo i membri del pubblico che si sono fatti avanti per condividere le informazioni chiave per aiutare con le indagini”.

Attualmente le autorità stanno ancora indagando per rintracciare l’autore della tremenda crudeltà.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Loriana Lionetti