Home News I tentativi dell’elefantina Kindani di fare amicizia con il giornalista (VIDEO)

I tentativi dell’elefantina Kindani di fare amicizia con il giornalista (VIDEO)

Un video condiviso su Facebook mostra gli sforzi messi in atto dall’elefantina Kindani per fare amicizia con un giornalista durante una diretta.

elefante Kindani attenzione giornalista
L’elefantina Kindani cerca di attirare l’attenzione del giornalista (Screenshot video Facebook – Sheldrick Wildlife Trust)

Sulla pagina Facebook del Sheldrick Wildlife Trust è stato postato un video che ha per protagonista una simpatica elefantina di nome Kindani, ospite del centro. Lo Sheldrick Wildlife Trust, fondato nel 1977, gestisce un programma di salvataggio di elefanti e rinoceronti orfani e di riabilitazione della fauna selvatica in Kenya. Sulla pagina web di questa organizzazione non profit è riportata la storia dell’elefantina. Kindani, il cui nome deriva dal fiume che scorre attraverso il Meru National Park in Kenya, è stata trovata dai ranger del Community Warden del Kenya Wildlife Service il 2 aprile del 2018. La cucciola aveva poche settimane di vita e vagava sola dopo essersi separata dalla sua famiglia a seguito di un probabile episodio di bracconaggio.

L’elefantina Kindani si impegna per attirare l’attenzione del giornalista

elefantina Kindani amico nuovo
L’elefantina Kindani è riuscita a interrompere il giornalista (Screenshot video Facebook – Sheldrick Wildlife Trust)

Dopo aver seguito felicemente i suoi salvatori, Kindani è stata portata presso l’orfanotrofio per elefanti dello Sheldrick Wildlife Trust. Qui la piccola ha fatto amicizia con gli altri elefanti e soprattutto con tutti i volontari del centro. Coccolata e vezzeggiata, l’elefantina è cresciuta serena, abituandosi a stare sempre al centro dell’attenzione e a giocare con tutti gli ospiti dell’orfanotrofio. Il video recentemente caricato su Facebook mostra proprio quanto questa cucciola sia socievole e desiderosa di attenzioni.

Ti potrebbe interessare anche >>> L’incredibile amicizia tra l’elefante Bubbles e il cane Bella (VIDEO)

A sperimentare il carattere socievole di Kindani è stato un giornalista che si trovava presso il centro: Alvin Kaunda doveva girare un servizio presso lo Sheldrick Wildlife Trust per l’emittente radiofonica più importante del Paese, la Kenya Broadcasting Corporation (KBC). Il filmato condiviso sui social è tratto proprio dal servizio realizzato da Alvin Kaunda per la KBC. L’inviato, che appare in primo piano nel video con alle spalle tre elefanti, sta parlando della grave siccità che ha colpito il Kenya e del suo impatto sulla fauna selvatica.

Ti potrebbe interessare anche >>> Un inaspettato ladro piumato: il pappagallino e l’auricolare (VIDEO)

Durante la diretta Kindani si fa largo tra gli altri due pachidermi e si avvicina alla schiena del reporter. La cucciola è decisa a fare amicizia con il nuovo arrivato e si sforza in tutti i modi di attirare la sua attenzione distogliendolo dalla telecamera. La piccola cerca di farsi notare avvicinando la sua proboscide prima all’orecchio di Kaunda, poi ai capelli (lasciandola appoggiata sulla testa) e poi all’intero volto. Il povero reporter ha mostrato una grande professionalità, rimanendo impassibile mentre l’elefantina continuava a chiamarlo con la proboscide. Alla fine, però, le richieste di Kindali sono state talmente eloquenti che Kaunda non ha potuto fare a meno di girarsi e scoppiare a ridere. La scena finale del filmato mostra la gioia della tenera elefantina nell’essere riuscita a fare amicizia con il giornalista, tanto da apparire quasi emozionata quando questi la guarda sorridendo. A causa dell’imprevisto, Kaunda ha interrotto la diretta ma ha acquistato in compenso un’amicizia davvero preziosa. (di Elisabetta Guglielmi)