Home News La famiglia le rompe l’anca: cucciola salvata oggi nuova casa (VIDEO)

La famiglia le rompe l’anca: cucciola salvata oggi nuova casa (VIDEO)

La famiglia le rompe l’anca e la cucciola non si fida più di nessuno. Tratta in salvo, oggi ha una nuova casa e finalmente è felice

Penelope (Screen video)
Penelope (Screen video)

La vita dei cani randagi è piena di pericoli, purtroppo però non sono solo loro che devono guardarsi dalla cattiveria dell’essere umano, ma anche i cuccioli che pensavano di aver trovato una famiglia.

Persone orribili, nonostante abbiano deciso liberamente di prendere con se un quattro zampe, lo trattano poi come se non valesse nulla e oggetto di sfogo della loro rabbia.
Fortunatamente ci sono molti angeli che si prodigano per cercare di intervenire il prima possibile e salvare qualsiasi animale abbia bisogno di aiuto, di riparo e soprattutto amore.

Triste la storia di Penelope, cagnolina che credeva di essere al sicuro tra le mura della sua abitazione, purtroppo non era affatto così. La cucciola veniva maltrattata e la sua precedente famiglia è addirittura arrivata a rompergli l’anca.

Dolorante e sola, quando riusciva ad uscire dal suo nascondiglio, per cibarsi cercava gli avanzi nella spazzatura. L’organizzazione Caninos 911, AC è intervenuta per salvarla e oggi Penelope ha una nuova casa dove potrà finalmente essere felice.

Potrebbe interessarti anche: Cuccioli intrappolati in appartamento: “La situazione era terribile” (FOTO)

La famiglia le rompe l’anca: cucciola salvata dai maltrattamenti

Penelope di nuovo felice (Screen video)
Penelope di nuovo felice (Screen video)

Attraverso un video pubblicato sulla loro pagina social, la Caninos 911, AC, come se fosse la cagnolina a raccontare, descrivono la storia di Penelope. “Questa sono io, mi chiamo Penelope” viene scritto mentre le immagi della cagnolina si susseguono “quando si ubriacavano mi picchiavano“.

Una terribile storia della quale Penelope è l’indifesa vittima. Si rifugiava, nascosta, nella sua casa per poi uscire impaurita quando la fame era troppa per rovistare nella spazzatura.

Orribili persone che l’hanno trattata come un oggetto di poco valore, senza alcun rispetto e mostrandole di quanta cattiveria sia capace l’uomo. La sua situazione ha raggiunto l’apice, quando alla cucciola la famiglia le rompe l’anca. Venuti a conoscenza della sua situazione interviene la Caninos 911, AC, che immediatamente porta via la pelosetta.

Ho vissuto 5 anni di maltrattamenti, percosse… finché non sono stata salvata dalla Caninos 911“. Oltre al fisico anche la sua mente era rimasta ferita. Il suo modo di camminare era compromesso e la sua anima aveva perso la fiducia. Penelope aveva paura e non si lasciava avvicinare da nessuno, se non da Maber, una delle soccorritrici della struttura.

Maber sapeva che la mia adozione non sarebbe stata facile” continua il racconto nel video “per via della mia condizione e perché io non mi fidavo di nessuno, solo di lei…“. Nonostante le preoccupazioni e i difficili momenti passati dalla cucciola, le immagini mostrano come oggi viva una vita felice.

Sono stata adottata da Maber 4 anni fa” dolcissima e commovente la notizia condivisa “a volte ho ricordi del mio passato ma Maber mi abbraccia e mi dice che va tutto bene“, la dolce Penelope continua ammettendo “la guardo e la ringrazio con tutte le mie forze per tutto l’amore, il tempo e la pazienza che mi ha dato“.

Il messaggio finale è chiaro: “Adotta! E cambia una vita!“. L’esistenza di Penelope senza Maber che le ha dato una seconda occasione, sarebbe stata triste, circondata dai ricordi di un passato da voler dimenticare, ma grazie all’occasione ricevuta, l’adozione le ha cambiato la vita, potendo muovere piccoli passi verso un felice futuro, conoscendo l’amore e la gioia di una vera famiglia.